direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A “l’Italia con Voi” l’intervento dell’ambasciatore d’Italia a Washington, Armando Varricchio

RAI ITALIA

Nei giorni scorsi a Villa Firenze, sede della rappresentanza nella capitale americana, la premiazione di cinque giovani ricercatori italiani promossa dalla Fondazione che riunisce studiosi e scienziati italiani di Stati Uniti e Canada (Issnaf)

 

ROMA – A “l’Italia con Voi” l’intervento in collegamento telefonico dell’ambasciatore d’Italia a Washington, Armando Varricchio, in occasione della premiazione, svoltasi nei giorni scorsi a Villa Firenze, sede della rappresentanza nella capitale americana, di cinque giovani ricercatori italiani. Il premio, promosso dalla Fondazione che riunisce studiosi e scienziati italiani di Stati Uniti e Canada (Issnaf), è andato a: Francesco Restuccia (Mario Gerla Award for Young Investigators in Computer Science) per i suoi studi sulla sicurezza delle tecnologie wireless; Andrea Idili (Ibm-Bio4Dreams Award for Research in Medicine, Biosciences and Cognitive Science), per i sensori per il dosaggio di medicinali antitumorali; Giada Bianchi (Paola Campese Award for Research on Leukemia) per le sue ricerche sul mieloma; Elisa Franco (Franco Strazzabosco Award for Young Engineers) per ricerche in biotecnologie; Pietro Milillo (Annamaria Molteni Award for Mathematics and Physics) per l’analisi sull’utilizzo dei satelliti nella prevenzione di disastri ambientali.

Varricchio ha sottolineato come sia una “naturale coincidenza” il fatto che questa premiazione si sia svolta nell’anno del 500° anniversario della morte di Leonardo Da Vinci, e rappresenti “una storia bellissima che unisce gli italiani attraverso i secoli”. “La celebrazione di questo grande campione di italianità, vissuto più di 500 anni fa, ci fa ricordare come la scienza, la passione per il mondo, la curiosità siano sempre state caratteristiche proprie degli italiani; caratteristiche vere per il Rinascimento italiano e ancora oggi, come ci dimostrano questi 5 bravissimi ragazzi e ragazze italiane – rileva l’Ambasciatore.

“Sono stato colpito dalla loro passione – prosegue Varricchio, – sono ragazzi che hanno studiato e si sono formati in Italia, che sono profondamente italiani e hanno una grande curiosità e voglia di scoprire il mondo, di osservarlo attraverso diversi punti di vista, come dimostrano le ricerche per cui sono stati premiati”. Si tratta dunque di “figure molto positive che instillano nei nostri ragazzi lo spirito di emulazione e la voglia di appassionarsi allo studio, alla ricerca, le stesse passioni che animavano Leonardo, divenuto icona in tutto il mondo – sottolinea Varricchio, che evidenzia anche l’importanza della rappresentanza femminile premiata dall’Issnaf e l’apprezzamento che l’America riserva al “nostro genio italiano, nei campi della scienza, delle tecnologie, degli affari, della finanza”, un’eccellenza confermata da “moltissimi ragazzi e ragazze italiane negli Usa”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform