direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A La Plata la presentazione della lista “Italiani in movimento”

ELEZIONI COMITES

Moretti: “Occorrono politiche di gestione che creino ponti nel nostro territorio tra l’Italia e l’Argentina e che coinvolgano i migliori”

 

LA PLATA – Sono stati presentati a La Plata, presso il Circolo italiano della città, i rappresentanti e le proposte della lista “Italiani in movimento”, candidata alle elezioni dei Comites del prossimo 17 aprile nelle circoscrizione consolare di La Plata. Il capolista Nicolas Moretti è stato uno dei principali relatori dell’incontro. “E’ un onore per me essere accompagnato in questa lista – ha esordito Moretti – da questa bella squadra. Siamo un gruppo di persone, estremamente professionali,  che provengono dal mondo dell’associazionismo. I partititi non devono  dividere agli italiani all’estero, al contrario le politiche di gestione devono creare ponti nel nostro territorio e tra l’Italia e l’Argentina coinvolgendo i migliori. Non basta avere la buona volontà, si devono saper fare le cose. Lavoreremo per creare un ponte, una strada, per sviluppare  un modello di cooperazione e solidarietà con i nostri connazionali, senza assistenzialismo tra stato argentino e stato italiano. Vogliamo un cambiamento nel senso del lavoro permanente, con programmi e progetti che possano coinvolgere tutta la comunità italiana. Approfondiremo inoltre il discorso della  comunicazione che è fondamentale. Se non comunichiamo infatti non sappiamo cosa accade, diviene quindi importante sostenere i mezzi di comunicazione stampa ,  radio e digitali, i siti specializzati per riattivare la dinamica della comunità italiana all’estero. In questo contesto è inoltre necessario avere un Comites aperto alla necessità primarie delle comunità italiane”.

Dei 12 membri della lista “Italiani in movimento” cinque candidati sono intervenuti per  raccontare ai presenti in sala, che cosa vogliono per gli italiani. I relatori: Nicolas Moretti, Vazza Alejandro, Giovagnini Nelida, De Luca Juan Martin, Granata Antonio.

Fra le principali proposte l’implementazione del lavoro diretto con il consolato e le autorità locali per dinamizzare le attività socio-economiche-culturali in favore dei cittadini italiani; la promozione e la elaborazione di programmi di alta formazione e di valorizzazione della lingua e cultura italiana; azioni volte alla normalizzazione e all’attuazione delle pensione italiane; revisioni delle leggi ed elaborazione di nuove proposte allo scopo di creare lavoro ed interscambi con l’Italia; iniziative ed azioni dirette a promuovere il modello imprenditoriale nei settori della cultura, del turismo e della produzione e a dare priorità ed un maggiore sviluppo per la creazione di centri di assistenza al cittadino italiano attraverso le sedi delle associazioni, dei centri, dei circoli e delle società italiane presenti sul territorio.

L’incontro si è concluso con un show dal vivo di artisti di origine italiana come il duo  “El Biandazo”, con Ana Paula Campanaro (piano)  e Italo Segovia (chitarra). Da segnalare l’esibizione canora di Maria Cristina Martínez, candidata al  Comites, con il “tango del immigragte”, e di Florencia Brown e Giorgio Luna  con canzoni degli anni 60-70 ed attuali

Ricordiamo che i candidati della lista “Italiani in movimento” sono: Moretti Nicolás, Granata Cosme Antonio, De Luca Juan Martín, Giovagnini Nélida Catalina, Ducis Roth Juan Manuel, Formoso Graciela Irma, Costantinis Renato, Berardi Roberto Nino, Scodellaro David, Vazzo Gallego Alejandro, Mancini Guillermo Horacio, Martinez María Cristina, Mignogna Donato e Berardi Graziano.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform