direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A “Casa Italia” del 21 giugno le guerre senza tregua e la via Appia candidata a  Patrimonio dell’umanità

RAI ITALIA

 

ROMA – Il lavoro di mediazione di Egitto e Qatar sulla base dell’accordo proposto dagli Stati Uniti con Hamas che insiste su un cessate il fuoco permanente, mentre l’attenzione emergenziale tocca anche il Libano, un fronte da scongiurare che potrebbe coinvolgere anche l’Iran. A “Casa Italia”, in onda venerdì 21 giugno su Rai Italia, RaiPlay e in terza serata Rai 2. Roberta Ammendola, dagli studi di Saxa Rubra, farà il punto con i corrispondenti Maria Gianniti e Caterina Doglio, rispettivamente dalle sedi di Gerusalemme e Mosca; Marco Minniti, presidente Fondazione Med-Or; Martina Paesani, Medici senza Frontiere.  Nel frattempo, il Premier israeliano Netanyahu deve fare conti con le centinaia di migliaia di manifestanti, in piazza, al grido di nuove elezioni. Intanto, sul fronte ucraino per la prima volta si dà voce a un’ipotesi di pace dietro proposta del Presidente russo Putin ritenuta però irricevibile da Zelensky e dai Paesi che lo sostengono. Tra le richieste, il ritiro delle truppe ucraine dalle quattro regioni e la garanzia di Kiev fuori dalla Nato. Intanto la Comunità Internazionale guarda insospettita il recente vertice di Putin in Corea del Nord con il timore che il leader Kim Jong-un possa fornire materiale bellico alla Russia per il conflitto in Ucraina.  Obiettivo, inoltre, sulla via Appia Antica candidata a 60° sito Unesco tra le meraviglie italiane. Anticipano l’investitura alcuni appuntamenti come una mostra immersiva e la realizzazione di uno speciale documentario “Regina Viarum. La via Appia nella storia”, realizzato in collaborazione con Rai Cultura e visibile su RaiPlay. Roberta Ammendola ne ripercorre la storia con Simone Quilici, direttore Parco Archeologico dell’Appia Antica, e Angela Maria Ferroni, responsabile scientifico della candidatura Unesco. E ,ancora, spazio alla pubblicazione “La città del mondo” di Eraldo Affinati, intervistato da Sabina Stilo per la rubrica “A spasso con i libri”.

Si parlerà anche del più antico torneo di nuoto al mondo, il “Trofeo Settecolli”, al quale quest’anno parteciperanno molti dei campioni in preparazione atletica per le prossime Olimpiadi. Piercarlo Presutti farà il punto con Paolo Barelli, presidente Federazione Italiana Nuoto.

Per lo spazio dedicato al grande cinema l’attesissimo docufilm “Alberto Sordi secret”, un racconto, con immagini tratte da storici documentari e interventi inediti di parenti e amici, del grande Sordi nazionale. Il critico cinematografico Carlo Gentile introdurrà la pellicola che vuole festeggiare l’attore che il 15 giugno avrebbe compiuto 104 anni parlandone con Igor Righetti, regista, e Fioretta Mari, attrice. Si chiude con la musica di Gigi D’Alessio, cantautore e produttore discografico, ambasciatore della canzone napoletana nel mondo. Con Stefano Palatresi al pianoforte i brani più importanti della sua carriera.

Questa la programmazione nel mondo

NEW YORK/TORONTO 21 giugno h 16.45

LOS ANGELES 21 giugno h 13.45

BUENOS AIRES/SAN PAOLO 21 giugno h 17.45

SYDNEY 21 giugno h 17

PECHINO/PERTH 21 giugno h 15

JOHANNESBURG 21 giugno h 17.00

BERLINO 21 giugno h16.00

LISBONA 21 giugno h 15.00 (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform