direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Belgrado “Daniel Schinasi. Dinamica del Neofuturismo” dal 9 novembre al 15 gennaio all’Istituto Italiano di Cultura

MOSTRE

 

 

 

BELGRADO (Serbia) – Dal 9 novembre al 15 gennaio l’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado ospiterà una retrospettiva del fondatore del “movimento Neofuturista”, l’artista Daniel Schinasi (nato ad Alessandria d’Egitto nel 1933).

La mostra “Daniel Schinasi. Dinamica del Neofuturismo”, curata dalla figlia Sarah che sarà presente all’inaugurazione (il 9 novembre alle ore 19) , copre un vasto periodo della produzione dell’artista.

Una trentina di opere rappresentative dello stile del Neofuturismo e dedicate prevalentemente alla musica e allo sport, in cui i protagonisti sono il movimento e la dinamica che si traducono con il colore e la forma. Riprendendo i risultati estetici di Umberto Boccioni e Gino Severini, Schinasi elabora una nuova etica della pittura futurista volta al recupero dei valori umanistici che hanno caratterizzato la storia dell’arte italiana. Protagonista insieme a Carlo Carrà e Giorgio De Chirico del rinnovamento dell’arte italiana in chiave europea, lavora anche a Parigi a fianco dei massimi protagonisti dell’arte contemporanea.

Pittore di grande forza narrativa, oltre alle numerose esposizioni personali internazionali, si dedica alla composizione di grandi murales e opere di arte pubblica in cui dà rappresentazione ai valori umanistici del Neofuturismo.

La mostra è a ingresso libero . Indirizzo dell’IIC di Belgrado: Kneza Miloša 56. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform