direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

55° anniversario della tragedia di Mattmark, il 30 agosto commemorazione a Mas di Sedico

MEMORIA

Organizza la Famiglia Ex emigranti “Monte Pizzocco”, con il patrocinio dell’Associazione Bellunesi nel Mondo, dei Comuni di Sedico, Sospirolo, Cesiomaggiore, Santa Giustina e San Gregorio nelle Alpi

Abm : “Tragico esempio delle sofferenze che hanno segnato la storia della nostra emigrazione”

BELLUNO – A Mas di Sedico, domenica 30 agosto, saranno commemorate le vittime della sciagura di Mattmark avvenuta nel 1965 . Ad organizzare la cerimonia la Famiglia Ex emigranti “Monte Pizzocco”, con il patrocinio dell’Associazione Bellunesi nel Mondo, dei Comuni di Sedico, Sospirolo, Cesiomaggiore, Santa Giustina e San Gregorio nelle Alpi.

“Quest’anno ricorrono 55 anni dalla terrificante catastrofe di Mattmark (Svizzera). 88 lavoratori, di cui 56 italiani – 17 bellunesi – morirono sotto l’implacabile massa di ghiaccio, roccia e fango in quell’infausta giornata del 30 agosto 1965. In pochi istanti si consumava un dramma che ha ferito profondamente la nostra terra e che è doveroso non dimenticare, tragico esempio delle sofferenze che hanno segnato la storia della nostra emigrazione”, scrive l’Associazione Bellunesi nel Mondo, dando appuntamento alle ore 10  presso il parco “Vittime di Mattmark” (via Dino Buzzati). Alla commemorazione – con i gonfaloni dei Comuni di Sedico e Sospirolo, i gagliardetti delle Famiglie Ex emigranti e degli Alpini – interverranno le autorità e saranno ricordate le vittime con la benedizione e la deposizione della corona d’alloro al Monumento ai Caduti sul lavoro e in emigrazione. La cerimonia si terrà nel rispetto delle norme anti covid. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform