* INFORM *

INFORM - N. 101 - 17 maggio 2004

Ciampi al Santo Padre: "La legalità e la legittimità internazionale devono essere la stella polare dell'azione degli Stati e del sentimento dei popoli"

ROMA - "Le motivazioni essenziali alla base della convivenza fra le nazioni hanno avuto conferma nei vibranti richiami di Sua Santità, sorretti dalla forza del Suo spirito e dalla saggezza della Sua esperienza; essi confortano nel convincimento che la legalità e la legittimità internazionale devono essere la stella polare dell'azione degli Stati e del sentimento dei popoli". Lo scrive il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi in un messaggio inviato a Sua Santità Giovanni Paolo II, in occasione del suo ottantaquattresimo compleanno.

"Il genetliaco di Sua Santità - conclude il messaggio del Presidente Ciampi - è una ricorrenza che tutto il popolo italiano, in particolare la gioventù, avverte con autenticità di sentimenti: con rispetto, ammirazione ed affetto". (Inform)


Vai a: