direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Tabucchi chiama, Pirandello risponde” all’Istituto Italiano di Cultura di Vienna

SPETTACOLI

Il 20 marzo sarà portato in scena dal TeatroLab Romanistik – Ensemble studentesco dell’Istituto di Romanistica dell’Università di Vienna

VIENNA (Austria)–“Tabucchi chiama, Pirandello risponde”: è lo spettacolo che il TeatroLab Romanistik – Ensemble studentesco dell’Istituto di Romanistica dell’Università di Vienna,metterà in scena all’Istituto Italiano di Cultura il prossimo 20 marzo , ore 19 (Ingresso libero).

Lo spettacolo è liberamente tratto da “Il signor Pirandello è desiderato al telefono” di Antonio Tabucchi e integrato da frammenti di novelle pirandelliane. Teatro nel teatro, aspetta un viaggio nel vasto paesaggio dell’anima umana: sullo sfondo di una clinica psichiatrica portoghese del 1935 si muovono attori falliti, malati di mente e fantasmi pirandelliani che emergono e poi si inabissano, oscillando continuamente tra sogno, realtà e fantasia.

Lo spettacolo è in italiano.

Regia: Veronica Granatiero. Assistente alla regia: Cristian Rossi. Coordinamento del progetto: Roxanne Bakowsky e Stefano Lucchi. Attori: Lea Bacher, Roxanne Bakowsky, Verena Dobretsberger, Irene Fally, Valeria Gubitosi, Larissa Kaligaris, Helga Kurzweil, Anna Mannersdorfer, Laura Nenzi, Sabine Pohl, Mariela Rintala, Stefano Saponaro, Nina Schuldner, Ludwig Schwiedrzik, Andreas Steingress. Con la collaborazione di igRom e del Rosita Schjerve Rindler – Gedächtnisfonds.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform