direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Sicurezza del paziente, oggi la prima Giornata mondiale

TOSCANA

A Firenze flash mob in piazza della Repubblica

FIRENZE – Oggi, martedì 17 settembre, si celebra la prima Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente. Una ricorrenza voluta dall’Assemblea mondiale della salute dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, che lo scorso 25 maggio ha approvato con una risoluzione la proposta dell’Oms (Organizzazione mondiale della sanità) di istituire, il 17 settembre di ogni anno, il World Patient Safety Day, impegnando l’Oms e tutti gli Stati del mondo a riconoscere la sicurezza delle cure una priorità fondamentale per la salute e ad adottare le azioni per ridurre i danni ai pazienti nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie.

La Regione Toscana ha aderito alla Giornata, organizzata dal Centro Gestione Rischio Clinico (GRC) – in quanto Centro collaborativo dell’Oms -, in collaborazione con la Direzione Diritti di cittadinanza e coesione sociale, l’Agenzia Regionale di sanità (ARS) e il Consiglio dei cittadini per la Salute: una serie di iniziative per promuovere le azioni concrete che il Servizio sanitario toscano sta mettendo in atto per migliorare la sicurezza dell’assistenza sanitaria. Momento clou sarà il Flash mob sul tema del lavaggio delle mani, che si tiene oggi a Firenze, in piazza della Repubblica (Lucia Zambelli/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform