direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Prosegue la raccolta fondi di Filitalia International per il Museo di storia dell’immigrazione italiana a Philadelphia

ASSOCIAZIONI

Nuovo traguardo della Capital Campaign, la vendita di mattonelle antistanti l’edificio che ospita l’allestimento

 

PHILADELPHIA – Pasquale Nestico, fondatore e presidente emerito di Filitalia International, fondazione attiva nella promozione di lingua e cultura italiana nel mondo, segnala la vendita di oltre la metà delle mattonelle della Capital Campaign, l’iniziativa promossa da Filitalia per il finanziamento del Museo di storia dell’immigrazione italiana inaugurato a Philadelphia.

Nel corso di un evento pubblico organizzato dal chapter del Delaware County di Filitalia International a Media, in Pennsylvania, Nestico insieme alla presidente della fondazione Rosetta Miriello, alla presidente della Commissione Fundraising Paula DeSanctis Bonavitacola e a Sara Amanto, ha ringraziato gli oltre cento donatori che hanno supportato in questo modo il Museo.

Le mattonelle vendute saranno installate presso il marciapiede antistante al Museo, con il nome del donatore, della sua famiglia, della sua attività o di una persona amata.

“Il nostro obiettivo è la vendita di tutte le mattonelle entro la prossima Festa della Repubblica Italiana: sono rimasti solo sei mesi affinché le persone possano investire nel loro futuro e nella cultura italiana – ha affermato Nestico, rilevando come la vendita di oltre 100 mattonelle sia “un risultato incredibile ottenuto con integrità, trasparenza ed umiltà, e grazie al lavoro svolto dai membri di Filitalia International, molti dei quali sono donne forti e determinate”.

Presenti all’evento sopra richiamato anche il vice presidente di Filitalia International Mark Virga, la presidente della Commissione Lingua e Cultura, Anna DiNardo, il presidente del chapter del Delaware County Paul Montefiore e il presidente del chapter del Gloucester County Henry Amanto. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform