direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Nova Gorica e Gorizia: “Capitale Europea della Cultura 2025”

UNIONE EUROPEA

Congratulazioni congiunte dei Presidenti della Repubblica di Slovenia e della Repubblica Italiana

ROMA – “Capitale Europea della Cultura” è un titolo conferito ogni anno a due città appartenenti a due diversi Stati membri dell’Unione Europea. Per la prima volta Gorizia e Nova Gorica sono considerate un’unica Capitale Europea della Cultura: l’altro titolo per il 2025 è stato assegnato infatti  alla città tedesca di Chemnitz.

Siamo entusiasti che Nova Gorica e Gorizia saranno “Capitale Europea della Cultura 2025” con il progetto “Go! Borderless”, dichiarano insieme i Presidenti della Repubblica di Slovenia e della Repubblica Italiana, Borut Pahor e Sergio Mattarella.

Questo – proseguono i due Presidenti – è un meraviglioso esempio della costruzione di un futuro comune nell’Unione europea. L’identità europea comune nasce valorizzando la cooperazione e l’armonia delle diverse lingue e culture che la arricchiscono. Ci congratuliamo con entrambe le Gorizie e ci auguriamo che attraverso questo progetto approfondiscano il processo di cooperazione nello spirito di “Due Gorizie – una città”, concludono Mattarella e Pahor.

Gorizia fino alla Prima Guerra Mondiale ha fatto parte dell’Impero Austro-Ungarico. Al termine del conflitto è stata annessa all’Italia dopo una serie di sanguinose battaglie che presero il nome del fiume che l’attraversa, l’Isonzo. Dopo la Seconda Guerra Mondiale è lì che passava il confine non solo tra Italia e Jugoslavia ma tra due mondi contrapposti, ora è comune a due nazioni riconciliate, l’Italia e la Slovenia. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform