direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Missione a Mosca per la Direzione Nazionale Antimafia

LOTTA ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA

Accrescere la cooperazione tra Russia e Italia nel settore giudiziario

 

MOSCA – Si è appena conclusa una missione di due giorni della Direzione nazionale antimafia in Russia. A guidare la delegazione il procuratore nazionale antimafia aggiunto, Giusto Sciacchitano, accompagnato dai sostituti procuratori Maria Vittoria De Simone e Carlo Caponcello. Al buon esito della missione ha contribuito l’ambasciata italiana a Mosca.

L’11 novembre i tre procuratori hanno preso parte a un incontro bilaterale presso la Procura Generale della Federazione Russa – il quarto dall’avvio della collaborazione tra le due Istituzioni – durante il quale è avvenuto uno scambio di informazioni e di esperienze sui rispettivi sistemi di lotta alla criminalità organizzata, con un’attenzione particolare ai temi della lotta al traffico di droga, del contrasto ai patrimoni illeciti, del riciclaggio di denaro sporco e della tratta di esseri umani. Le parti hanno confermato l’intenzione di dare continuità alla collaborazione con l’organizzazione di altri incontri in futuro tesi ad approfondire tematiche di comune interesse.

Il 12 novembre la delegazione è stata ricevuta dal vice ministro della Giustizia, Maxim Travnikov. Nell’incontro è stato ribadito l’interesse ad accrescere la cooperazione tra Russia e Italia nel settore giudiziario, sia sul piano bilaterale nel quadro dell’accordo in vigore per il biennio 2014-2015 sia nel contesto delle iniziative multilaterali, come quelle realizzate nell’ambito della Convenzione delle Nazioni Unite contro la criminalità’ organizzata transnazionale. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform