direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’intervento del senatore Francesco Giacobbe in commissione Turismo, Industria e Commercio: maggiore omogeneità nel rilascio del green pass per i cittadini italiani residenti all’estero

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

ROMA – La Commissione Turismo, Industria e Commercio del Senato è chiamata in questi giorni ad esprimere il proprio parere al decreto recante misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali. Il Senatore del Pd Francesco Giacobbe, eletto nella ripartizione Africa, Asia, Oceania e Antartide, nel suo intervento ha voluto sottolineare alcune questioni che riguardano direttamente i nostri concittadini residenti all’estero; obiettivo dell’intervento, facilitare il movimento dei nostri connazionali da e per l’Italia. “Abbiamo bisogno di procedure omogenee da parte dei Paesi Europei per il rilascio del Green Pass e nelle misure restrittive come la quarantena per i cittadini residenti e vaccinati all’estero” – ha dichiarato il Senatore – “questo è il caso per esempio della Tunisia che continua a rimanere nell’elenco E dei Paesi a cui si applicano misure differenti e speciali per quanto riguarda gli ingressi in Italia mentre in alcuni Paesi Europei permettono gli spostamenti senza restrizioni” – ha continuato  il Senatore del Partito Democratico -. Il Senatore ha anche voluto soffermarsi sui meccanismi di lettura QR Code dei certificati di vaccinazioni internazionali rilasciati da Paesi extraeuropei (da vaccini naturalmente riconosciuti); è il caso per esempio dell’Australia dove il certificato vaccinale internazionale rilasciato contiene  tutte le informazioni necessarie incluso il QR Code che però non si riesce a leggere in Europa. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform