direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Le iniziative culturali organizzate dall’Ambasciata d’Italia ad Ankara

XVII SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO

 

 

ANKARA – Prendono avvio il prossimo lunedì in Turchia gli appuntamenti previsti in occasione della XVII settimana della Lingua italiana nel mondo intitolata “L’italiano al cinema – l’italiano nel cinema”. Lo segnala l’Ambasciata d’Italia ad Ankara. Anche quest’anno, il programma risulta particolarmente articolato (10 eventi in 2 città) e si avvarrà della collaborazione di numerosi enti ed università italiane e turche, consentendo di affrontare  le diverse declinazioni del rapporto tra lingua italiana e cinema.

La manifestazione si aprirà con la presentazione del documentario “1200 km di bellezza”, prodotto dall’Istituto Luce con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali. Per l’occasione sarà presente il regista Italo Moscati che racconterà la sua esperienza di documentarista  agli studenti del Dipartimento di Italianistica dell’Università di Ankara.

Sarà poi la volta dell’inaugurazione di “Casa Italia”, sede  dell’associazione culturale  IDD (Amicizia Italia) che, in collaborazione con l’IIC di Istanbul e l’Ambasciata d’Italia ad Ankara, organizza corsi di italiano nella capitale turca avvalendosi di un pool di insegnanti altamente qualificati. Casa Italia intende inoltre essere un centro di aggregazione per quanti, ad Ankara, hanno interesse verso la nostra cultura e la  nostra lingua.

Non mancherà il tradizionale appuntamento realizzato in collaborazione con l’Ambasciata svizzera: la presentazione del film “Non ho l’età” con la partecipazione del regista ticinese Olmo Cerri. Contemporaneamente, il 17 ottobre,  l’emittente pubblica RadyoTRT3 dedicherà una trasmissione in diretta radiofonica  ad alcune delle più celebri colonne sonore di compositori italiani. Ad animare la trasmissione ci sarà il prof. Can Aksel Akın, compositore e docente di composizione e direzione d’orchestra presso il Conservatorio Statale Hacettepe di Ankara.

Il 18 ottobre, in collaborazione con l’Università di Bilkent, verrà organizzata una tavola rotonda dedicata all’influenza del cinema italiano sul cinema turco ed alle co-produzioni cinematografiche tra i due Paesi, che vedrà la partecipazione di docenti italiani e turchi. Lo stesso giorno presso Casa Italia  è inoltre prevista una lezione aperta dedicata al personaggio cinematografico di Fantozzi ed, in particolare,  al termine “fantozziano”, entrato ufficialmente nel vocabolario della lingua italiana a distanza di 40 anni dalla creazione del personaggio da parte di Paolo Villaggio.

Il successivo 19 ottobre presso l’Università di Ankara è invece previsto un seminario della prof.ssa Pierangela Diadori, docente di linguistica presso l’Università per stranieri di Siena, intitolato “Lingua e sottotitoli: tradurre da cultura a cultura” che consentirà, avvalendosi anche di brevi filmati, di introdurre   alcuni principi di fondo sulla traduzione per i sottotitoli, che deve tener conto sia del canale visivo e verbale, sia del codice orale e scritto attraverso i quali il messaggio giunge agli spettatori. A seguire, grazie alla collaborazione con la Anadolu Universitesi, sarà possibile presentare il documentario 1200 km di bellezza anche nella città anatolica  di Eskisehir.

Venerdì 20 ottobre, sarà la volta dell’intervento del prof. Paolo Sommaiolo dell’Università Orientale di Napoli che, presso il dipartimento di italianistica del principale ateneo di Ankara illustrerà  il linguaggio teatrale napoletano e la sua trasposizione cinematografica, con particolare riferimento al celebre film di Totò “Un turco napoletano”. La settimana sarà infine conclusa dal concerto “Soundtrack” organizzato dall’orchestra sinfonica dell’Università di Baskent con l’esecuzione di alcune delle più celebri colonne sonore  che hanno fatto da sfondo

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform