direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Laura Garavini (Italia Viva, ripartizione Europa) sull’accordo di collaborazione siglato in materia di sicurezza tra Italia e Argentina

SENATO DELLA REPUBBLICA

“Il contrasto alla criminalità organizzata presuppone la necessità di adeguati strumenti normativi e di collaborazione internazionale”

ROMA – “Il contrasto alla criminalità organizzata presuppone la necessità di adeguati strumenti normativi. Che consentano una collaborazione internazionale energica ed efficace soprattutto in relazione  al traffico illecito di stupefacenti e al riciclaggio, alla criminalità informatica e pedo-pornografia on line, ai reati finanziari, alla tratta di persone e al traffico illecito di armi”: così la senatrice Laura Garavini (Italia Viva, ripartizione Europa) nella sua dichiarazione di voto a favore dell’accordo di collaborazione siglato in materia di sicurezza tra Italia e Argentina.

La senatrice, vicepresidente della Commissione Esteri e vicepresidente vicaria del gruppo Italia Viva-Psi, ha rilevato come l’Argentina, paese che “vanta forti legami sociali, economici e commerciali” con il nostro, può avere anche “un’importanza di grande rilievo sullo scenario internazionale nel contrasto alle mafie ed al narcotraffico”.

“Risultati concreti del rafforzamento della cooperazione bilaterale in materia giudiziaria e di lotta ai reati tra Italia ed Argentina sono già stati possibili grazie al dialogo sempre più stretto tra i nostri due Paesi. Io stessa – ricorda Garavini – ho avuto modo di intervenire al primo seminario italo-argentino, organizzato a Buenos Aires dal Parlamento argentino nel marzo del 2019,  su iniziativa del collega Fernando Iglesias, primo passo di una proficua collaborazione istituzionale tra i nostri Paesi”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform