direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’Ambasciatore d’Italia Augusto Massari in visita a Barda (Azerbaigian)

RETE DIPLOMATICA

BAKU (Azerbaigian) – L’Ambasciatore Augusto Massari ha visitato la città di Barda, una di quelle più colpite dalla recente guerra del Nagorno Karabakh, accolto dal Sindaco Vidadi Isayev. Durante la guerra fra azeri e armeni, conclusa il 9 novembre scorso con la firma della Dichiarazione tripartita fra Azerbaigian, Armenia e Federazione Russa, Barda era la città più vicina alla linea di contatto ed è stata oggetto per diverse volte dei bombardamenti di artiglieria. Durante la visita, l’Amb. Massari ha reso omaggio al luogo più gravemente colpito dagli attacchi di artiglieria, nel centro commerciale della città, dove sono morti 21 civili. A Barda è presente anche un ufficio regionale della Croce Rossa Internazionale e, nel corso della sua visita, l’Amb. Massari ha valorizzato il contributo finanziario della Cooperazione italiana a favore del Comitato internazionale della Croce Rossa per sostenere gli aiuti umanitari a favore delle popolazioni civili sfollate e colpite nel corso della guerra in Nagorno Karabakh. Barda, antica capitale del Regno dell’Albania caucasica nel V secolo d.C. e importante crocevia per i commerci lungo la Via della Seta nel IX e X secolo, conta oggi 50.000 abitanti e il suo distretto rappresenta un importante centro di produzione agricola per l’Azerbaigan. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform