direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“La strada si fa camminando”, il 13 novembre la presentazione a Roma di una raccolta di scritti di Gianfranco Martini, protagonista del processo di unificazione europea

AICCRE

 

ROMA – Gianfranco Martini, nato a Lucca nel 1925 e morto nel 2012, è stato testimone e protagonista del processo di integrazione europea, come rileva EuropaRegioni, newsletter dell’Aiccre, Associazione italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa. Nel 1964 Martini si trasferisce a Roma e dirige con Umberto Serafini il Consiglio dei Comuni d’Europa. Membro poi della direzione dell’Aiccre e del Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d’Europa, è stato tra l’altro promotore dei gemellaggi tra Comuni europei, punto di forza di una concezione dell’Europa vista dal basso, dalle comunità locali.

L’incontro in programma giovedì 13 novembre alle ore 18 presso il Senato della Repubblica, Sala dell’Istituto Santa Maria in Aquiro – Piazza Capranica 72 Roma – prende spunto dalla riflessione sviluppata da Gianfranco Martini. Previsti gli interventi di Vannino Chiti, presidente Commissione Politiche Unione europea del Senato; Francesco Gui, Università La Sapienza di Roma; Davide Sassoli, parlamentare europeo; Nicola Zingaretti, presidente Regione Lazio. Conduce Roberto Di Giovanpaolo. Nel corso del dibattito sarà presentato il volume di Gianfranco Martini “La strada si fa camminando. Guardando a un’Europa delle democrazie locali”. Scritti scelti 1995-2006”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform