direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La Ministra Bellanova scrive all’Ambasciatrice di Albania: “Necessario non far mancare tutto l’aiuto possibile”

TERREMOTO IN ALBANIA

ROMA – “Vicinanza e partecipazione al popolo albanese e sostegno da parte dell’Italia”.

E’ quanto la Ministra delle Politiche agricole Teresa Bellanova ha voluto testimoniare in una lettera all’Ambasciatrice di Albania nel nostro Paese Anila Bitri Lani.

“Ho appreso con profondo dispiacere”, scrive la Ministra Bellanova, “la notizia del devastante terremoto che ha colpito così duramente il Suo Paese, provocando numerosi decessi, feriti e dispersi fra la popolazione inerme, oltre che ingentissimi danni alle infrastrutture pubbliche e private”.

“Siamo particolarmente sensibili a quanto accaduto”, prosegue la Ministra Bellanova , anche per la prossimità geografica con la mia Regione e la fitta rete di legami – spesso familiari – che uniscono le nostre popolazioni. È necessario non far mancare tutto l’aiuto possibile per far arrivare e intensificare le operazioni di ricerca e soccorso, in corso in questo momento, nella speranza di poter recuperare vive le Sue concittadine e i Suoi concittadini rimasti travolti dalle macerie”.

E infine: “La prego di trasmettere i miei sentimenti di solidarietà al Suo popolo, con la certezza che saprà risollevarsi da questo disastro con la forza che gli è propria ed il sostegno dei Paesi da sempre vicini come il nostro”.

“Davanti alle immagini drammatiche che continuiamo a registrare”, dice la Ministra Teresa Bellanova, “il mio pensiero va naturalmente anche ai tantissimi italiani, spesso originari del Salento o di altri territori adriatici, che sono in Albania per ragioni di lavoro, professionali o di studio. Non ci giungono notizie di nostri connazionali coinvolti ma è evidente che quanto sta accadendo tocca tutti drammaticamente, loro e i loro familiari in Italia”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform