direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La Giunta regionale dell’Abruzzo, su richiesta del Cram, ha stanziato 10 mila euro

ITALIANI ALL’ESTERO

Farmaci salvavita per gli abruzzesi in Venezuela

 

PESCARA  – Partono i farmaci salvavita destinati agli abruzzesi in Venezuela. La Giunta regionale, su richiesta del Cram Abruzzo, ha stanziato 10 mila euro per provvedere alle urgenze sanitarie in questo Paese, nel pieno di una gravissima crisi economica e umanitaria. Tramite l’associazione venezuelana Abruzzo Solidale e l’associazione Ali, il Cram provvede alla spedizione senza spese aggiuntive.

L’iniziativa era stata presenta nei giorni scorsi dal presidente del Cram Abruzzo Donato Di Matteo, dal presidente di Abruzzo Solidale Amedeo Di Lodovico e dal presidente dell’associazione Ali Edoardo Leombruni. Presenti anche Antonio Innaurato e Maria Claudia Lopez dell’Osservatorio Cram. In un primo invio, 120 chilogrammi di farmaci in 15 scatoloni.

“Sono profondamente colpito dalla situazione drammatica dei nostri corregionali in Venezuela – ha detto l’assessore Di Matteo – e dalle continue richieste di aiuto, che ogni giorno riceviamo sulle nostre mail istituzionali. Abbiamo svolto delle ricerche, con il supporto di alcune associazioni come Abruzzo Solidale e Ali e dell’Osservatorio Cram, per fronteggiare l’emergenza Venezuela e abbiamo acquistato dei medicinali salvavita da inviare alla Fondazione Pastillita che fornirà farmaci ai nostri amici abruzzesi” (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform