direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

In Aula la discussione generale sulla ratifica dei trattati tra l’Italia e gli Emirati Arabi Uniti in materia di estradizione e assistenza giudiziaria penale

SENATO DELLA REPUBBLICA

Il sostegno al provvedimento di Francesco Giacobbe (Pd, ripartizione Africa, Asia, Oceania e Antartide)

 

ROMA – Il senatore Pd Francesco Giacobbe (ripartizione Africa, Asia, Oceania e Antartide) è intervenuto nel corso della discussione generale in Senato sulla ratifica dei trattati tra l’Italia e gli Emirati Arabi Uniti in materia di estradizione e assistenza giudiziaria penale.

La Ratifica consente di intervenire nei casi di persone ricercate o condannate in via definitiva o rinviate a giudizio, per reati che vanno dall’associazione mafiosa, al concorso esterno, al narcotraffico e ad altri reati molto gravi.

“L’adozione di norme volte a disciplinare in modo preciso e puntuale la materia è stata imposta dall’attuale realtà sociale, caratterizzata da sempre più frequenti ed estesi rapporti tra i due Stati – ha rilevato Giacobbe. “Il fenomeno della non estradizione in questi anni ha giustamente creato e suscitato stupore e profondo sdegno nella nostra comunità – ha proseguito l’esponente democratico, – era passato un messaggio negativo e cioè che i responsabili non pagheranno mai la pena e credo che oggi stiamo attendendo ad uno dei nostri doveri da eletti del popolo”.

“Oggi ristabiliamo i principi di legalità e di giustizia, il Partito democratico – afferma Giacobbe – sostiene convintamente questo provvedimento, non solo perché anche noi l’abbiamo presentato, non solo perché è il frutto di un lavoro dei Governi a guida Renzi e poi Gentiloni ma la ragione di fondo è che si tratta di un atto importante contro la criminalità e contro le mafie”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform