direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Coasit di Melbourne presenta Talk #3 – “L’Emigrante. Journeys of the Mandolin”

APPUNTAMENTI

Il documentario di Carlo Aonzo proposto nell’ambito della serie online dedicata alla cultura italo-australiana

MELBOURNE – Nell’ambito della serie online dedicata alla cultura italo-australiana, il Coasit di Melbourne presenta Talk #3 – “L’Emigrante. Journeys of the Mandolin”, documentario del maestro Carlo Aonzo.

Il documentario è incentrato sul mandolino, simbolo iconico dell’identità italiana, che cambia forma e caratteristiche mentre viaggia per il mondo e attraverso le culture. Il mandolino è infatti lo strumento musicale che ha più varianti e in questa diversità sta la sua ricchezza. Nel documentario Aonzo presenta un itinerario del mandolino in Europa, in Sud America, negli Stati Uniti e in Australia, incontrando diverse orchestre. Ne emerge anche una panoramica della scena musicale contemporanea del mandolino.

Carlo Aonzo è un mandolinista italiano di fama internazionale. Dopo il diploma con lode al conservatorio di Padova, ha suonato in tutti i continenti per prestigiose istituzioni come l’Orchestra Filarmonica della Scala di Milano (Italia), la Filarmonica di San Pietroburgo (Russia) e la Carnegie Hall di New York. Solista, ricercatore, insegnante e dal 2006 fondatore e direttore dell’Accademia Internazionale Italiana di Mandolino,  vanta una vasta discografia sia nel campo della musica classica che in altri generi musicali. Il documentario è disponibile all’indirizzo: http://www.coasit.com.au/2020-italian-australian-culture-series/carlo-aonzo-the-emigrant-travels-of-the-mandolin. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform