direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

I lavori del Comitato di Presidenza riunito alla Farnesina

CGIE
I lavori del Comitato di Presidenza riunito alla Farnesina
Nel primo giorno di riunione si è parlato del nuovo regolamento per le elezioni dei Comites e della previsione per il 2014 dei capitoli di spesa degli italiani all’estero
ROMA – La prima giornata di lavoro alla Farnesina del Comitato di Presidenza del Cgie è stata caratterizzata dal dibattito sulla relazione di governo da cui sono emerse indicazioni sulle prossime elezioni dei Comites e sulla previsione di utilizzo delle risorse per il 2014 riguardanti i capitoli di spesa degli italiani all’estero.
Per quanto riguarda il rinnovo degli organi di rappresentanza, che probabilmente avrà luogo dopo il prossimo mese di marzo ma entro il 2014, si è in particolare discussa la bozza del nuovo regolamento delle elezioni dei Comites che prevede l’utilizzo del voto elettronico da remoto, cioè tramite computer e l’istallazione presso i seggi di urne elettroniche. Un nuovo meccanismo di voto, che stabilisce anche il preventivo ritiro del Pin da parte dei nostri connazionali presso le sedi consolari, su cui durante la riunione sono emerse perplessità soprattutto per il rischio che si possa verificare alle consultazioni un crollo nell’affluenza. Dubbi sono inoltre stati manifestati sia sull’entità delle risorse impegnate per la tornata elettorale, circa due milioni di euro, sia sul fatto che non tutti i nostri connazionali all’estero posseggono le competenze tecniche per poter utilizzare il computer per il voto da remoto.
Per quanto invece concerne la complessiva previsione di spesa per il 2014 è emerso come, salvo leggere variazioni, i capitoli di spesa per gli italiani all’estero dovrebbero rimanere allo stesso livello del 2013. Nel pomeriggio si è poi svolta l’audizione di una delegazione del Comitato di Presidenza davanti al Comitato del Senato per le questioni degli Italiani all’estero di cui riferiamo in un altro articolo. (Inform)
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform