direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Gli eventi di interesse per i connazionali a Monaco di Baviera e dintorni

APPUNTAMENTI

Segnalati da Claudio Cumani

 

MONACO DI BAVIERA – Di seguito gli appuntamenti di interesse per i connazionali segnalati da Claudio Cumani a Monaco di Baviera e dintorni.

Per quanto riguarda mostre e rassegne vengono segnalate: fino al 19 dicembre presso la DGB-Haus München (Schwanthalerstr. 64) la mostra d’arte “Die Freiheit erhebt ihr Haupt…” in ricordo di Kurt Eisner, fondatore del “Freistaat Bayern” e primo presidente bavarese a 96 anni dal suo assassinio, organizzata dal Kulturforum ver. di Bayern e che include tra gli artisti Sergio Digitalino; fino al 30 dicembre presso il Finanzamt di Pfaffenhofen a.d. Ilm la mostra “Orgtecnocity – il cantiere delle idee” a cura del collettivo di artisti Alberto Amadori, Claudio Granaroli, Serena Granaroli, Marco Grimaldi, Sarit Lichtenstein, Claudio Nachtigall, Evelina Schatz, Alessando Stenico; fino al 16 gennaio l’Istituto Italiano di Cultura di Monaco ospita la mostra “Paesaggi culturali storici in Italia”, organizzata in collaborazione con Forum Italia, il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e il Maeci, a ingresso libero; fino al 18 gennaio l’Alte Pinakothek (Barer Str. 27) ospiterà in occasione della presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea la mostra “Canaletto – Bernardo Bellotto malt Europa” a cui si prevedono una serie di visite guidate in lingua italiana con Miranda Alberti (ultima il 16 gennaio, massimo 10 partecipanti, per prenotazioni: corsi.iicmonaco@esteri.it), iniziativa organizzata dalla Alte Pinakothek, in collaborazione con IIC e Forum Italia; fino al 18 gennaio presso la Pasinger Fabrik (August-Exter-Str. 1) la mostra “Edo Janik – Malerei, Grafik und Skulpturen” organizzata in collaborazione con IIC e associazione Forum Italia (orario di apertura dal martedì alla domenica dalle ore 16 alle 20); fino al 25 gennaio presso la Staatliche Antikensammlungen di Monaco la mostra archeologica “Die Griechen in Italien”; fino al 2 febbraio presso la Neue Pinakothek “Venedig sehen…”, dipinti del XVIII secolo, fotografie del XIX secolo dalla collezione “Dietmar Siegert”.

Previsto questa sera alle ore 18 presso EineWeltHaus (Schwanthalerstr. 80) il concerto della Lsi Band – gruppo rock pop di Monaco – e dei semiAkustica – trio italiano, – il cui ricavato andrà a finanziare il progetto Multimedia della scuola bilingue Italo-tedesca “Leonardo Da Vinci”, mentre alle ore 19 al centro visitatori del Museo alla memoria di Dachau è previsto un incontro con Ennio Borgia, italiano ex-deportato a Dachau, in lingua italiana con traduzione in tedesco e a ingresso libero. Il 12 dicembre alle ore 18 l’IIC ospiterà i consueti incontri di letteratura spontanea, con interventi liberi da parte dei partecipanti, organizzati da www.letteratura-spontanea.de a ingresso libero. Sempre venerdì 12 alle ore 18.30 presso il Kulturtreff Interim in Laim (Agnes-Bernauer-Str. 97) viene segnalato il terzo “Newcomers Network Party”, evento organizzato per aiutare i nuovi arrivati dall’Italia ad ambientarsi e connettersi con la nuova realtà – opportunità formative, lavorative, sociali, culturali, artistiche, associative, abitative, etc… – organizzato da Daniela Di Benedetto. L’ingresso è libero. In serata, alle 20, presso la Bürgerhaus Glockenbachwerkstatt (Blumenstr 7) è previsto il concerto del Pickett Ezenwa Afro Group, con musica di Fela Kuti ed altri artisti africani, con Enrico Sartori, appuntamento che sarà ripetuto sabato 20 alle ore 20 presso EineWeltHaus.

Cinema italiano per bambini domenica 14 dicembre alle ore 15.30 al Caritas Zentrum Innenstadt (Landwehrstr. 26) con “Barbie e lo Schiaccianoci” e musiche di Tchaikovsky – ingresso libero, per prenotazioni scrivere a: lucianna.filidoro@gmx.de, organizzatrice dell’evento insieme ad Azzurra Meucci. Alle 18 appuntamento invece presso Mundart-e (Kaulbachstr. 71a) per la presentazione – in italiano e tedesco – di “Favole per adulti” di Sandro Capodiferro, a cura di Rosanna Lanzillotti. Sarà presente l’autore. Previsto anche un rinfresco di specialità italiane. Per prenotazioni:ros.luna@web.de. L’iniziativa è organizzata da Mundart-e (Centro di lingua, cultura e arte), con il sostegno dell’Assessorato alla cultura del Comune di Monaco di Baviera.

Sempre domenica 14 alle ore 17 la St. Heinrich Kirche (Scharnitzstr. 2) ospiterà il concerto del Munich Ghospel Chor ed Enrico Sartori, mentre giovedì 18 alle ore 19.30 presso il Münchner Stadtmuseum (St.-Jakobs-Platz 1) è previsto il concerto di Tramontana-Sartori-Poppel con Enrico Sartori (clarinetto), Sebi Tramontana (trombone), Hans Poppel (piano). Domenica 21 dicembre alle ore 20 presso Gasteig, Kleiner Konzertsaal (Rosenheimerstr. 5) è in programma il concerto del “Duo Tortelli-Meluso” di Verona con Mauro Tortelli (violino) e Angela Meluso (piano), organizzato con la collaborazione di IIC e associazione Forum Italia, mentre alle ore 18 presso la Bürgersaalkirche (Neuhauserstr. 14) cominciano i “Concerti dell’Avvento e del Natale” organizzati dalla Comunità Cattolica Italiana di Monaco di Baviera. Ad esibirsi Martin Eidenschink (violino) e Lucio Benaglia (organo) per ricordare il 250mo anniversario della morte di Pietro Antonio Locatelli (Bergamo 1695 – Amsterdam 1764), cui seguirà una loro nuova esibizione domenica 28 alle ore 18. I musicisti accompagneranno anche la S. Messa di Natale prevista il 25 dicembre alle ore 18 alla Bürgersaalkirche, evento cui seguirà anche un concerto giovedì 1° gennaio 2015, sempre alle ore 18.

Per ulteriori informazioni su appuntamenti e attività in loco è anche disponibile il sito: www.italianieuropei.de. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform