direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Giornata dell’Autonomia: il programma delle celebrazioni

RICORRENZE

Il 5 settembre a Trento

TRENTO – Una Autonomia speciale, che non ha eguali nell’assetto costituzionale italiano ed è oggi riconosciuta a livello internazionale come un buon esempio di risoluzione pacifica dei conflitti territoriali e di tutela dei diritti delle minoranze: il Trentino celebra la ricorrenza della sua istituzione fra pochi giorni, il 5 settembre, con la Giornata dell”Autonomia, istituita nell’anniversario della firma dell’accordo italo-austriaco sottoscritto a Parigi il 5 settembre del 1946 dall’allora presidente del Consiglio italiano e ministro degli Esteri Alcide De Gasperi e dal ministro degli Esteri austriaco Karl Gruber.

Il programma prevede, alle ore 17.30, una cerimonia ufficiale nel Palazzo della Provincia, in sala Depero, alla presenza del Presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, del Presidente del Consiglio della Provincia autonoma di Trento Walter Kaswalder e del Presidente del Consiglio delle autonomie locali Paride Gianmoena. A seguire, la Lectio magistralis di Andrea Di Michele, storico della Libera Università di Bolzano, sul tema “L’Accordo De Gasperi – Gruber nell’Europa dell’immediato secondo dopoguerra”, introdotta da Giuseppe Ferrandi, Direttore generale della Fondazione Museo storico del Trentino.

Nel pomeriggio sono previste anche visite guidate alle sedi delle istituzioni provinciali con la guida di esperti della Soprintendenza per i Beni culturali: dalle 15 alle 19 al Palazzo della Provincia, in piazza Dante, e una visita alle 16 e una alle 18 a Palazzo Trentini, in via Manci, a Trento. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform