direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Festivol 2021 – A Trevi, in Umbria, nell’ultimo weekend di ottobre si celebrano l’olio nuovo e la prima spremitura

REGIONI

PERUGIA – Nell’ultimo fine settimana di ottobre a Trevi si celebrano l’olio nuovo e la prima spremitura con Festivol.  Il 30 e il 31 ottobre la città ospiterà tre Mostre Mercato in altrettante diverse location: il Mercatino delle Pulci a Piazza Garibaldi, un’occasione per poter ricercare e trovare piccolo antiquariato, rigatteria, artigianato e tante altre curiosità, la Mostra Mercato dei Presidi Slow Food a Piazza Mazzini e la Mostra Mercato di Olio Extravergine d’Oliva delle colline di Trevi presso Villa Fabri.

Nelle due giornate di fine ottobre saranno organizzate attività all’aria aperta alla scoperta del territorio di Trevi come il “Trekking alla scoperta delle zone di produzione del sedano nero con visita alla chiesa di S. Maria di Pietrarossa” e “Oliotrekking della Fascia Olivata”.

Immancabile la visita ai Frantoi tramite il servizio navette, con degustazione di olio e in occasione di Frantoi Aperti in Umbria in prossimità degli ulivi secolari più rappresentativi della regione sarà organizzata la mini rassegna “Suoni dagli Ulivi Secolari” che vedrà protagonista l’Ulivo di Sant’Emiliano. La regina della giornata sarà ovviamente la cucina tradizionale, si svolgeranno infatti laboratori di cucina “A lezione di sedano” presso la Taverna del Castello.

Tante le occasioni per assaggiare l’eccellenza di Trevi e i prodotti tipici del suo territorio, la “Bruschetta in piazza”, la degustazione guidata di Oli Evo della Fascia Olivata Assisi – Spoleto presso Villa Fabri e gli abbinamenti eno-gastronomici di Palazzo Lucarini. Per i più piccoli è prevista la Degustazione Junior, un laboratorio di assaggio a cura di Slow Food Umbria. Restando in tema di cucina tutti i ristoranti di Trevi proporranno variazioni gastronomiche a base di sedano nero e olio extravergine di oliva di Trevi.

Ma non si parlerà solo degli aspetti culinari dell’Olio di Trevi, ma anche di benessere e cosmesi, di prodotti per la cura del corpo realizzati con esso e del loro utilizzo in un momento di relax tra massaggi al viso e alle mani a cura del “Centro Benessere di Torti Rita”. Immancabili gli eventi storico-culturali,tra estemporanee di pittura a Villa Fabri a cura di Carapace Mac Art, laboratori didattici al Museo di San Francesco e Conferenze al Teatro Clitunno.

Info su www.festivol.it  e i canali social dell’evento. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform