direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Emendamento Decreto Accoglienza:  Le deputate del Pd Francesca La Marca (ripartizione America settentrionale e centrale) e Angela Schirò (ripartizione Europa) chiedono di riportare a 24 mesi la durata delle pratiche di cittadinanza per matrimonio

CAMERA DEI DEPUTATI

ROMA – Le deputate del Pd Francesca La Marca (ripartizione America settentrionale e centrale) e Angela Schirò (ripartizione Europa) segnalano di aver presentato un emendamento al “Decreto accoglienza” per riportare a 24 mesi la durata delle pratiche di cittadinanza per matrimonio.

La Marca e Schirò ricordano infatti che il Decreto sicurezza adottato dal precedente Governo, e che a loro avviso ha avuto come unico risultato quello di aumentare il numero degli irregolari presenti in Italia, aveva innalzato i tempi di esame della richiesta di cittadinanza per matrimonio da 24 a 48 mesi e introdotto la necessità di presentare la certificazione di conoscenza della lingua italiana al livello B1. Alcune restrizioni inoltre erano state poste all’uso dei veicoli con targa straniera di proprietà degli iscritti Aire da parte dei familiari.

“Su ognuno di questi aspetti abbiamo presentato nostri emendamenti e possiamo dire con soddisfazione che quello sulla durata delle pratiche è stato approvato e di conseguenza il termine è stato riportato a 24 mesi, con possibilità di prolungamento non oltre i 36 mesi. Una riformulazione, questa, fatta in Commissione Affari Costituzionali – segnalano La Marca e Schirò. “Il risultato è un apprezzabile atto di rispetto per gli italiani all’estero e di facilitazione per le coppie miste. Continueremo, comunque, a impegnarci, affinché siano positivamente affrontate anche le questioni della certificazione linguistica e delle targhe estere nella disponibilità dei connazionali che tornano in Italia – segnalano le due deputate. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform