direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Da Bruxelles omaggio natalizio alla terra bergamasca

ASSOCIAZIONI

 

 

BRUXELLES (Belgio) – Lontani, ma vicini con il cuore. Così si sentono i Bergamaschi nel Mondo soprattutto in questo anno pandemico e ancor più nel giorno di Natale.

Già dall’inizio della pandemia i Bergamaschi all’estero hanno voluto incoraggiare Bergamo e la sua terra con azioni di solidarietà e videomessaggi di sostegno psicologico e affettivo.

Con il primo video dal titolo “Bergamo, mola mia perché…” i Bergamaschi nel Mondo si rivolgono alla città e al territorio di origine.

Con il secondo video “Alla mia terra bergamasca” indirizzano il sostegno al loro paesino di origine.

Poi hanno voluto trasmettere le voci di incoraggiamento delle Regioni italiane espresse nel dialetto locale. È nato così il terzo video, pluridialettale, “Da tutta Italia: Forza Bergamo!”.

Con il quarto video hanno raccolto le voci internazionali di sostegno degli Amici di Bergamo nel Mondo. È nato così il video plurilingue “Un giro del Mondo per Bergamo”.

Nell’abbraccio corale di incoraggiamento si sono inseriti anche i bambini e i ragazzi bergamaschi nel Mondo contribuendo con un disegno che rappresenta la loro “bergamaschità” e il loro legame con Bergamo e la sua terra. È nato così il quinto video, artistico, “Un disegno per Bergamo dal Mondo”. In questo video la visione dei disegni è accompagnata da una colonna sonora creata per dare maggiormente anima alle rappresentazioni artistiche dei bambini e dei ragazzi bergamaschi nel Mondo sottolineando il loro legame con la terra bergamasca.

E arriviamo alla più recente creazione: il sesto video, musicale, dal titolo “Sei la mia terra” che riprende la canzone colonna sonora del video artistico.

“Sei la mia terra” è una canzone nata dal cuore, con gli occhi dell’infanzia, ma anche dell’adulto che si ricorda bambino. È nata lontano da voi. La canzone è illustrata dalle bellezze fotografiche della terra bergamasca e vuole essere un omaggio natalizio da condividere e cantare!

Un inno a Bergamo e alla sua terra.

In modo amatoriale, ma con passione, è nata questa canzone. Il testo di Silvana Scandella e Silvia Rota. La musica di Silvana Scandella e Marco Scandella. La voce di Marco Scandella accompagnata dalla delicatezza del suono della chitarra.

Significativi i messaggi di apprezzamento ricevuti: “Molto commovente. Complimenti ai compositori e al cantante”; “Bellissima canzone, interpretata magnificamente”; “Un grazie di vero cuore per questa bellissima canzone così bene interpretata ed eseguita con il cuore”; “Touché par l’élégance et la simplicité de cette chanson…”; “Juste magnifique et émouvant”; “Très belle région à visiter lorsque les jours heureux reviendront, ne perdons pas espoir…”; “Anche le foto, una più bella dell’altra! Ma in che mondo magnifico viviamo?!”.

Link per il video musicale: https://www.youtube.com/watch?v=ok0Tw0mif4Y

Buon Natale da Bruxelles e dai Bergamaschi nel Mondo, lontani, ma vicini con il cuore!

Auguri!   (Silvana Scandella* – Inform)

*Segretaria Circolo di Bruxelles dell’Ente Bergamschi nel Mondo, Direttrice del Centro di Ricerca D.C.L.M.

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform