direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Bellunesi nel mondo”: il numero di dicembre della rivista dell’Associazione

ASSOCIAZIONI

 

BELLUNO – E’ stato inviato a tutti i soci Abm il numero di dicembre di “Bellunesi nel mondo”. L’ultimo numero che chiude l’annata 2020. La foto di copertina ci porta a Voltago agordino, con uno scatto di un particolare dell’abside dell’antica chiesa, che rappresenta “L’arrivo dei magi”. L’articolo di fondo, a firma del direttore responsabile DIno Bridda, è una riflessione sul futuro della provincia di Belluno: “Prendiamolo insieme, guidiamolo insieme. Sta per passare l’ultimo treno”. E a proposito della situazione economica e demografica del Bellunese in questo numero sono presenti tre servizi a cura di Paolo Doglioni – presidente di Confcommercio Belluno, Oscar De Bona – presidente Abm e Milena Piasente – membro di Bellunoradici.net. Le pagine di attualità sono dedicate al precariato del mondo lavorativo femminile, agli introiti in Italia delle pensioni pagate dall’estero e a uno speciale sulle elezioni USA, con una serie di interviste fatte a bellunesi residenti negli Stati Uniti. A proposito di Coronovirus sono stati intervistati Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, Roberto Padrin, presidente della Provincia di Belluno e mons. Renato Marangoni, vescovo della Diocesi di Belluno-Feltre. Presenti come sempre le rubriche “Bellunoradici.net”, “Bellunesi nello sport”, “Linguismo” e “Storie di emigranti”. La pagina “Il nostro dialetto”, a firma di Gioachino Bratti, è un omaggio al Natale con una poesia di Rino Budel. Chiudono questo numero di “Bellunesi nel mondo” le storie di emigranti, molto richieste dai lettori. Nel 2021 la rivista dell’Associazione Bellunesi nel Mondo raggiungerà il 55° anno di attività. Un traguardo, ma anche l’inizio di nuove sfide. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform