direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Belgio, “La creatività femminile nel ‘900 triestino”: incontro il 28 maggio con Cristina Battocletti all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

CULTURA

Nell’ambito della mostra “L’arte triestina al femminile nel ‘900 d’avanguardia italiano ed europeo”

 

BRUXELLES – Martedì 28 maggio ore 19:00 l’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles ospiterà l’incontro con la giornalista Cristina Battocletti sul tema “La creatività femminile nella Trieste del ventesimo secolo”. L’evento è organizzato nell’ambito della mostra “L’arte al femminile nel ‘900 d’avanguardia italiano ed europeo”allestita all’IIC . La mostra – promossa da  Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Associazione Foemina di Trieste in coproduzione con Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles e con patrocinio del Comune di Trieste –  è organizzata da Associazione Giuliani nel Mondo e Circolo Agm di Bruxelles e da Ente Friuli nel Mondo e Fogolâr Furlan di Bruxelles. L’esposizione, ideata e curata da Marianna Accerboni, presenta  fino al 31 luglio circa 130 opere tra dipinti, disegni, bozzetti teatrali e non, sculture e ceramiche accanto a fotografie, lettere, documenti, libri, abiti, accessori, profumi, gioielli e oggetti. La mostra intende focalizzare e approfondire la creatività triestina femminile d’avanguardia nel contesto del Novecento italiano ed europeo attraverso cinque artiste emblematiche, note per la maggior parte a livello internazionale: Leonor Fini, Maria Lupieri, Maria Melan, Anita Pittoni e Miela Reina (v. https://comunicazioneinform.it/belgio-allistituto-italiano-di-cultura-di-bruxelles-larte-triestina-al-femminile-nel-900-davanguardia-italiano-ed-europeo-14-maggio-31-luglio/ .

Cristina Battocletti è giornalista de Il Sole 24 Ore e scrittrice, esperta di cultura del Nord Est italiano e di quella triestina in particolare. Nata e cresciuta a Cividale del Friuli, oggi vive a Milano. Ha pubblicato, tra gli altri, con La Nave di Teseo dei volumi sul regista Giorgio Strehler, sul critico letterario Bobi Bazlen e sullo scrittore Boris Pahor, tutti triestini.  (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform