direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

All’IILA di Roma una conferenza sul dopo elezioni in Brasile

INCONTRI

In occasione della quarta assemblea dell’Associazione Amicizia Italia – Brasile

Fra gli intervenuti il sottosegretario agli Esteri Mario Giro, il segretario generale dell’IILA Giorgio Malfatti, l’ambasciatore brasiliano a Roma Ricardo Neiva Tavares, il presidente dell’AAIB Fabio Porta e la deputata della ripartizione America Meridionale Renata Bueno

 

ROMA – Si è svolta presso l’Istituto Italo-Latinoamericano (IILA) una Conferenza organizzata dall’Associazione di Amicizia Italia-Brasile (AAIB) sulle prospettive del Brasile all’indomani delle elezioni presidenziali che hanno rieletto per un secondo mandato Dilma Rousseff. L’evento è stato organizzato in concomitanza con i lavori della quarta assemblea nazionale dell’Associazione di Amicizia Italia-Brasile e la riunione a Roma del gruppo di collaborazione parlamentare italo-brasiliano. La conferenza è stata introdotta dai saluti dell’ambasciatore Giorgio Malfatti, segretario generale dell’IILA e dell’ambasciatore brasiliano a Roma Ricardo Neiva Tavares.

I lavori sono quindi iniziati con l’intervento del presidente dell’AAIB Fabio Porta, e la relazione di Roberto Vecchi, docente di letteratura brasiliana presso l’Università di Bologna e esperto di politica latino-americana; è stata quindi la volta del sottosegretario agli Esteri Mario Giro, anch’egli autore di un articolato intervento di analisi socio-politica sui risultati delle elezioni brasiliane.

Ricco di spunti il dibattito successivo: dopo i due interventi del coordinatore delle Conferenze Italia-America Latina, Donato Di Santo, e del presidente di “ENEL Green Power”, Maurizio Bezzeccheri, hanno infatti preso la parola la deputata Renata Bueno, eletta nella ripartizione America Meridionale, ed i quattro deputati brasiliani presenti a Roma per la riunione del gruppo di collaborazione.   Gli interventi di Carlos Zarattini e Nelson Pellegrino del PT, e dei deputati Cida Borghetti del PR e Rubens Bueno del PPS, hanno fatto conoscere ai presenti un interessante scenario da ‘campagna elettorale’, riportando e argomentando temi e polemiche proprie dell’intenso e combattuto dibattito che ha preceduto le elezioni brasiliane.

Le conclusioni sono state affidate alla vice presidente della Camera dei Deputati, Marina Sereni, anche nella sua qualità di presidente del Gruppo di collaborazione parlamentare Italia-Brasile.

Nel corso della giornata si sono svolti anche i lavori della quarta assemblea nazionale dell’Associazione di Amicizia Italia-Brasile: insieme al presidente Fabio Porta sono stati confermati i vice presidenti, Francesco Orofino e Giovanni Scaroni; il professor Domenico De Masi è stato nominato presidente del Consiglio Consultivo mentre nuovo segretario generale, in sostituzione di Giovanni Susta, è stata eletta Iara Bartira da Silva.

Un riconoscimento speciale è stato consegnato infine a Clelia Luppis, prima presidente dell’Associazione Italia-Brasile, costituita a Roma nel lontano 1983.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform