direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Tirana, “L’arte nello spazio urbano. L’esperienza italiana dal 1968 a oggi”

ARTE CONTEMPORANEA

Il 6 febbraio incontro con Alessandra Pioselli, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bergamo

L’incontro , che si terrà presso il centro Harabel – Contemporary Art Platform, è organizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura

TIRANA (Albania) – Il 6 febbraio a Tirana , presso il Centro Harabel – Contemporary Art Platform , incontro con Alessandra Pioselli, direttore dell’Accademia di Belle Arti G. Carrara di Bergamo,  su “L’arte nello spazio urbano. L’esperienza italiana dal 1968 a oggi” (ore 19 , ingresso libero) . L’incontro è organizzato con l’Istituto Italiano di Cultura .

Alessandra Pioselli racconterà l’esperienza italiana dell’arte nello spazio urbano dal 1965 ai giorni nostri attraverso le esperienze salienti, le differenti posizioni teoriche e modalità d’intervento adottate degli artisti in un contesto specifico quale quello del nostro Paese, delle sue trasformazioni socio-politiche e nel continuo confronto con la politica di gestione del territorio e le questioni ambientali e urbanistiche. Si tratta di una riflessione sulle forme di arte partecipativa che ha saputo generare uno spazio di condivisione, facendo emergere la memoria, la storia, ma anche conflitti e contraddizioni del territorio e della sua una comunità.

Alessandra Pioselli è direttore dell’Accademia di Belle Arti G. Carrara di Bergamo dal 2010. Insegna Storia dell’arte contemporanea presso la stessa Accademia e Arte pubblica al Master in economia e management dell’arte e dei beni culturali del Sole24Ore (Milano). È, inoltre, critico d’arte, curatore e giornalista pubblicista. Collabora con Artforum (New York). Si occupa di ricerca storica e critica in prevalenza attorno a temi e progetti inerenti alla dimensione civica e urbana dell’arte. Nel 2015 ha pubblicato “L’arte nello spazio urbano. L’esperienza italiana dal 1968 a oggi”, Johan&Levi, Monza. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform