direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Mendoza dal 26 al 28 aprile il 5° Congresso Piemontese dell’Argentina

ASSOCIAZIONI

Da “Piemontesi nel Mondo, marzo-aprile 2019

TORINO –  Tutto è pronto ormai per l’importante appuntamento annuale organizzato dalla FAPA, (Federazione delle Associazioni Piemontesi di Argentina) che si svolgerà quest’anno a Mendoza da venerdì 26 a domenica 28 aprile. Il programma generale prevede: -esposizioni a cura delle Associazioni; in particolare, anticipando concordemente l’iniziativa dell’ Associazione Piemontesi nel mondo, si terrà una esposizione per evidenziare e riflettere sui diversi aspetti e le differenti espressioni della vita istituzionale delle Associazioni Piemontesi dell’Argentina, con diverse categorie : 1. I principali monumenti e le piazze piemontesi in Argentina realizzate grazie allo sforzo delle Associazioni; 2. I monoliti, le targhe commemorative, ecc. relative ai gemellaggi tra città argentine e piemontesi; 3. Altre opere poste in diverse città argentine in omaggio all’immigrazione italiana; 4. Quadri e fotografie di due artisti plastici della città di Mendoza di origine piemontese; 5. Presentazione di una approfondita ricerca sull’immigrazione italiana nella provincia di Entre Rios.

Sabato 27 aprile si terranno l’Assemblea Generale Ordinaria della FAPA e la Sessione Centrale del Congresso, con vari incontri in gruppi : giovani, donne, dirigenti di associazioni, veri e propri “laboratori di idee” per condividere esperienze e farle diventare motori di arricchimento reciproco. I quattro Congressi precedenti hanno avuto un grande ruolo di analisi, stimolo, appoggio alle Associazioni, come verrà evidenziato dai rappresentanti di alcune Associazioni che sono riuscite a recuperare la loro vita sociale ed il loro dinamismo associativo, superando le difficoltà che le paralizzavano.

Nel pomeriggio si terrà l’incontro di Cori e di gruppi di ballo, provenienti da San Francisco, Paranà, Mendoza, Rio Tercero e San Luis; la serata – in cui non mancheranno canti e balli tradizionali piemontesi – sarà dedicata alla Cena di Gala e Festa del Piemonte, con un messaggio del Presidente dell’Associazione Piemontesi nel mondo Michele Colombino e la premiazione delle personalità prescelte per il premio “PIEMONTESE IN ARGENTINA”, candidate dalle Associazioni delle rispettive città: -ALISIO Norberto Esteban (San Francisco) – AMPRIMO Raùl (Mendoza) – BRIA Alfredo Josè Antonio (Morteros) – SOLARO Raùl Fabiàn (Entre Rios) – TESTA de DON Adelma Lucia (Rio Tercero). L´elezione di questi candidati è stata unanime, in considerazione dei loro curriculum, delle capacità e qualitá umane che li distinguono e del loro contributo nel mantenere viva la piemontesitá nelle diverse aree cui appartengono.

Domenica 28 aprile nell’ampia Hall dell’Hotel Savoia sarà celebrata la Santa Messa in italiano, con la partecipazione di tutti i cori, a cui seguirà il pranzo tipico dell’Associazione Piemontese di Mendoza “Castagnata”, animato da gruppi di balli tradizionali, recitatori e poeti in piemontese, consegna di certificati, distinzioni e riconoscimenti vari. Seguirà la proiezione del film “Mariano Mirò: Las huellas del olvido”, trailer e presentazione a cura di Florencia Caretti e presentazioni varie.

Un plauso e un enorme ringraziamento alla FAPA, alla Associazione Piemontese di Mendoza, a tutti coloro che hanno collaborato con impegno per questo importante appuntamento. Buon Congresso e buona festa a tutti i partecipanti! Il nostro pensiero sarà con voi. (Luciana Genero-Piemontesi nel Mondo /Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform