direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

XIII Conferenza Annuale delle Città Creative

UNESCO

A Fabriano dal 10 al 15 giugno

Tra gli eventi spicca l’esposizione della “Madonna Benois” di Leonardo da Vinci, in prestito dal Museo Ermitage di San Pietroburgo

FABRIANO (Ancona) – Fabriano , Città Creativa Unesco per Artigianato e Arti popolari, dal 10 al 15 giugno  ospiterà la XIII Creative Cities Network Annual Conference.

Oltre 130 città dai cinque continenti (sulle 180 che formano il network) hanno già confermato la loro partecipazione, oltre 80 invieranno un loro massimo rappresentante (sindaco – vicesindaco). L’evento di Fabriano risulta già, per i numeri espressi, quello più partecipato ed autorevole di sempre tra le riunioni annuali delle città creative Unesco.

 Oltre agli italiani sono tanti i “primi cittadini” ed i delegati provenienti da tutto il mondo che raggiungeranno Fabriano. Dall’estremo nord di Lillehammer, in Norvegia, fino a Auckland in Nuova Zelanda, passando per Helsinky, Montréal, Chengdu, Istanbul, Macao, Pukhet, Praga, Seattle, Pechino, Dakar, Hannover, Santos (la città che ospiterà la Unesco Creative Cities Network Annual Conference nel 2020) e decine di altre.

La promotrice ed ispiratrice dell’evento, Francesca Merloni, ambasciatrice Unesco per le Città creative, non ha dubbi: “saranno giornate davvero straordinarie con numerosi appuntamenti e una profonda riflessione sul ruolo delle città, luoghi di apertura, di ricezione e di elaborazione”.

Un intenso programma culturale ed istituzionale quello della XIII Unesco Creative Cities Network Annual Conference che accompagnerà i lavori dei delegati presenti in città.

Tra gli eventi spicca l’esposizione della Madonna Benois di Leonardo da Vinci, in prestito dal Museo Ermitage di San Pietroburgo.

 “Siamo onorati e molto felici” ha dichiarato Francesca Merloni “è un grande privilegio esporre La Madonna Benois in occasione della XIII Unesco Creative Cities Network Annual Conference. Ringrazio l’Ermitage e l’Ermitage Italia per aver riconosciuto il nostro progetto e il nostro impegno. Le Città Creative del mondo si inchinano al genio di Leonardo, al suo messaggio di bellezza, che edifica e riscatta, all’apertura al mistero che un’opera così preziosa reca in sé”.

Iniziative diverse e su più piani rivolte alla città di Fabriano, all’intera Regione Marche con le città dell’Orsa ed il forum dedicato ai sindaci dei territori dell’Appennino centrale.(Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes