direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Washington, seconda edizione della 1000 Miglia Warm Up USA

RETE DIPLOMATICA

Ambasciatore Varricchio: Bellezza, passione precisione, competitività e lavoro di squadra – tratti distintivi della gara – sono anche le caratteristiche vincenti del “Made in Italy”

WASHINGTON – Si è svolta nei giorni scorsi la seconda edizione della 1000 Miglia Warm UP USA (23-26 ottobre). Partite dalla cittadina di Middleburg in Virginia, le auto storiche partecipanti alla gara hanno raggiunto la capitale Washington dopo un percorso che si è sviluppato lungo tre Stati (Virginia, West Virginia e Maryland) toccando luoghi significativi nella storia americana.

A Washington le auto sono passate davanti al Campidoglio e al monumento a George Washington, raggiungendo la loro tappa finale a Villa Firenze residenza dell’Ambasciatore d’Italia Armando Varricchio.

In serata l’Ambasciatore, insieme all’Amministratore Delegato di 1000 Miglia, Alberto Piantoni, ha consegnato le coppe ai primi classificati. Varricchio ha sottolineato come la seconda edizione della 1000 Miglia Warm Up USA abbia trasformato l’avventura dell’anno scorso in una solida tradizione e ricordato che “bellezza, passione precisione, competitività e lavoro di squadra – tratti distintivi della gara – siano anche le caratteristiche vincenti del “Made in Italy”, dell’industria italiana e di quella automobilistica in particolare”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform