direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

VIII Congresso Ferpa a Bruxelles il 15 e il 16 ottobre

SINDACATI

 

Uilp, Spi ed Fnp candidano Agostino Siciliano, segretario nazionale Uil Pensionati, a segretario generale

ROMA – Il 16 e 17 ottobre, a Bruxelles, si terrà l’VIII Congresso della Ferpa, la Federazione eu-ropea dei pensionati e delle persone anziane affiliata alla Etuc – CES che rappresenta 39 organizzazioni sindacali (presenti in 25 Paesi) e conta circa 11 milioni di aderenti.

“Il Congresso – dichiarano i tre segretari generali di Spi, Fnp, Uilp Pedretti, Bonfanti, Bellissima – si svolge in un momento particolarmente critico per l’Unione Europea.

Sempre più frequenti i segnali di disgregazione e contrapposizione tra i Paesi e con l’UE su temi particolarmente delicati come: l’immigrazione, che coinvolge migliaia di persone, le politiche economiche che condizionano la vita di milioni di cittadini europei, le politiche so-ciali che riguardano in particolare anziani e pensionati che sono la fascia più vulnerabile della popolazione.”

“In un’Europa che invecchia sempre di più – proseguono i Segretari generali – la Ferpa, in-sieme alla CES, può dare un grande contributo al rilancio dei valori fondanti dell’Unione Europea.

I sindacati dei pensionati di Spi, Fnp, Uilp parteciperanno all’VIII Congresso Ferpa con tut-to il suo gruppo dirigente sostenendo che occorre continuare a lottare per rafforzare la co-esione sociale, l’equità, la solidarietà, il lavoro, le pensioni e l’integrazione.”

Il Congresso dovrà eleggere il nuovo segretario generale, che prenderà il posto di Carla Cantone, attualmente impegnata a ricoprire il ruolo di deputata al Parlamento italiano.

Le tre federazioni dei pensionati italiani Spi, Fnp, Uilp hanno candidato Agostino Siciliano, (attuale Segretario nazionale Uilp, già membro della direzione Ferpa) alla Segreteria generale della Federazione.

“Siamo convinti che questa scelta – concludono Pedretti, Bonfanti e Bellissima – possa contribuire a rilanciare i valori di una Europa unita, quell’Europa sociale, dei popoli, che abbiamo sempre rivendicato.” (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes