direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ventimila persone alla Festa dell’Amicizia a Minsk

ITALIA-BIELORUSSIA

 

MINSK (BIELORUSSIA) – Mimi e trampolieri, musica folk e lirica, oltre a moda, turismo e gastronomia, hanno attirato ventimila persone domenica scorsa a Minsk per la Grand’Italia Fest, la festa dell’amicizia Italia-Bielorussia, giunta alla terza edizione. L’evento di promozione integrata, sia culturale-turistica che commerciale, realizzato grazie al supporto finanziario dell’Enit , è stato inaugurato dall’Ambasciatore d’Italia a Minsk, Mario Baldi,  con  il direttore esecutivo dell’agenzia nazionale del turismo, Giovanni Bastianelli, e il Sindaco di Minsk,  Andrei Shorets. Nel corso della maratona artistica, si sono alternati sul palco decine di artisti italiani e bielorussi: il gruppo folk Tamburellisti di Otranto, quello bielorusso Dudaryki, i cantanti lirici Alessandro Mikhniuk e Irina Kuchinskaya del Teatro dell’Opera “Bolshoi” di Minsk, il giovane talento musicale Raffaele Papadia, l’eclettico pianista e cantante italiano Matthew Lee. E poi artisti teatrali come Olga Radetskaya, il teatro dei burattini ‘Carro dei Comici’ di Molfetta, trampolieri, il mimo Andrea Fedi, una sfilata di moda Max Mara, lo show della Nazionale italiana pizzaioli acrobatici e quello dell’hair stylist Antonio Boccadamo.  Ad attirare l’interesse dei visitatori anche i circa 30 stand allestiti da operatori commerciali, italiani e bielorussi, con corner gastronomici, turistici, sportivi e linguistici. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes