direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Un Gramsci mai visto” all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

EVENTI

Teatro, musica e poesia si fondono nello spettacolo dello storico  Angelo d’Orsi che andrà in scena il 24 aprile

Dopo lo spettacolo verrà inaugurata la mostra “Il confino politico a Ustica nel 1926-1927 “Immotus nec iners””

BRUXELLES – “Un Gramsci mai visto”: teatro, musica e poesia si fondono nello spettacolo di Angelo d’Orsi che andrà in scena all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles  il prossimo 24 aprile , alle ore 19. La narrazione in prima persona, organizzata in 5 parti (le 5 fasi della vita di Gramsci) è intervallata da brani di musica popolare del tempo, in un crescendo drammatico di forte coinvolgimento.  Angelo d’Orsi, specialista di storia culturale e politica del XX secolo, si è interessato alla storia degli intellettuali italiani e al loro rapporto con la guerra, il fascismo e la politica in generale. È membro del comitato scientifico dell’Edizione Nazionale degli scritti di Antonio Gramsci ed è autore della più recente e documentata biografia di Gramsci, che racconta vita, pensiero e morte di questa grande figura della politica e della cultura del XX secolo.

 Dopo lo spettacolo verrà inaugurata la mostra “Il confino politico a Ustica nel 1926-1927 “Immotus nec iners””, alla presenza del presidente onorario del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica, Vito Ailara.

Vito Ailara, nativo di Ustica, cultore di storia locale, è autore di saggi sulle vicende passate dell’isola. È socio fondatore del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica del quale è stato consigliere dal 1997 al 2005, segretario dal 1997 al 2013, presidente dal 2013 al 2016. Attualmente è presidente onorario e redattore del periodico “Lettera”.

L’ingresso alla serata è libero , previa prenotazione. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes