direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Umbria, a Gualdo Tadino la XV edizione di “Memorie Migranti Festival”

ITALIANI ALL’ESTERO

L’11 e il 12 ottobre presso il Museo Regionale dell’Emigrazione Pietro Conti

 

 

GUALDO TADINO (Perugia) – L’11 e il 12 ottobre appuntamento a Gualdo Tadino  per la  XV edizione di “Memorie Migranti Festival”. Il Festival, ospitato nella  Mediateca del  Museo Regionale dell’Emigrazione Pietro Conti – Centro di Ricerca sull’Emigrazione Italiana, è organizzato dal Museo  in collaborazione con i media partner Erreti Radio Tadino e Gualdo News, e con il patrocinio del Comune di Gualdo Tadino, del Consiglio Regionale dell’Emigrazione e dell’Istituto per la Storia dell’Umbria Contemporanea. Testimonial dell’iniziativa il giornalista Piero Angela.

Dall’esperienza del concorso video Memorie Migranti, il Festival si arricchisce di presentazioni di libri, dibattiti, letture e proiezioni sul tema storico dell’emigrazione italiana e riflette sugli scenari migratori di oggi. Durante la manifestazione sarà presentato il restyling espositivo del Museo dell’Emigrazione e per tutto il weekend sono previste visite guidate accompagnate con ingresso libero. Il programma: Venerdì 11 ottobre ore 17.30. Coordina Catia Monacelli, direttore del Museo Regionale dell’Emigrazione. Saluti: Massimiliano Presciutti, sindaco di Gualdo Tadino; Milena Tomassini, dirigente Servizio Affari Europei e Relazioni Internazionali Regione Umbria.  Omaggio musicale. I canti dell’emigrazione: voce Nicoletta Gioielli; chitarra Simone Pascolini.

Presentazione del libro di Remo Ceccarelli “Tanti italiani fa … in Lussemburgo. Viaggio nella memoria (e un po’ di storia) della nostra emigrazione” (Editions PassaParola, Lussemburgo, 2019). Interviene: Marco Gubbini, direttore editoriale Gualdo News. Presenta il volume: Maria Luisa Caldognetto, storica, saggista e giornalista. Alla presenza dell’autore Remo Ceccarelli.  Sabato 12 ottobre ore 10.30. Coordina Alberto Sorbini, direttore Isuc e responsabile della collana “I Quaderni del Museo dell’Emigrazione”. Saluti: Barbara Bucari, assessore alla Cultura Comune Gualdo Tadino; Pierangelo Campodonico, direttore Mu.MA – Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni. Essere italiani è una storia. Lettura di Marco Panfili, Associazione culturale Arte & Dintorni.  Proiezione del video “Vengo dalle navi”, regia di Giulia Peragine. Storia di un’emigrazione italiana verso l’Argentina. Presentazione del libro “La rivoluzione dietro l’angolo. Gli anarchici italiani e la Rivoluzione messicana 1910-1914” di Michele Presutto (Editoriale Umbra, “I Quaderni del Museo dell’Emigrazione” Perugia, 2017). Presenta il volume Gianni Paoletti, docente di Filosofia e Storia. Alla presenza dell’autore Michele Presutto (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes