direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Tornar… Bagagli di memoria”

ITALIANI ALL’ESTERO

Il 20 luglio a Cirvoi la compagnia teatrale “I Fuori di Quinta” porta in scena un viaggio nei tanti ritorni dei migranti italiani, alla fine degli anni ’70

Lo spettacolo  è il naturale seguito del percorso iniziato dal gruppo nel 2015 con “A zercar fortuna”, che dei migranti raccontava le partenze e le speranze

BELLUNO – “Tornar… Bagagli di memoria”. S’intitola così lo spettacolo teatrale che la compagnia di teatro amatoriale “ I Fuori di Quinta”  porterà in scena il 20 luglio a Cirvoi , frazione di Belluno, presso il campo sportivo , ore 21 .

Un ritorno, quello dei migranti italiani alla propria terra di origine, ancora da raccontare – spiegano I Fuori di Quinta – Fatto di fortuna, quella trovata di là del confine, e di malattia, quella che si è fatta spazio pian piano una volta arrivati di qua. Un “tornar”, quello dei migranti italiani, che ha appesantito valigie e bagagli, che mai dovrebbero essere svuotati, perché fatti di memorie e ricordi. E’ un viaggio nei tanti ritorni dei migranti italiani, alla fine degli anni ’70, quello proposto e raccontato dalla compagnia I Fuori di Quinta, naturale seguito del percorso iniziato dal gruppo nel 2015 con “A zercar fortuna”, che dei migranti raccontava le partenze e le speranze. Immagini, storie e riflessioni – spiega il gruppo teatrale –  legate a un mondo che rimane ancora oggi sospeso, per quanto accaduto ai tanti migranti morti per malattie legate al lavoro, ad una scelta di vita che avrebbe dovuto metter fine alla fame ma che per molti ha invece messo fine alla vita così come l’avevano sperata. A loro, e perché di essi rimanga sempre ricordo, è dedicato – sottolineano i Fuori di Quinta – “Tornar–Bagagli di memoria”, un viaggio nel viaggio di chi è tornato dall’estero perché aveva una storia da continuare. La sua. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform