direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Terreno fertile”, pubblicazione sul sistema della indicazioni geografiche in Italia e in Turchia realizzata dall’Ambasciata d’Italia ad Ankara

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dedicata alla protezione della proprietà intellettuale delle eccellenze del territorio la pubblicazione annuale realizzata della sede diplomatica per promuovere le relazioni bilaterali tra Italia e Turchia

 

ANKARA – È online la nuova pubblicazione “Terreno fertile” sul sistema della indicazioni geografiche in Italia e in Turchia realizzata dall’Ambasciata d’Italia in Turchia in collaborazione con l’autorità turca per la protezione intellettuale, Turkpatent.

La pubblicazione vuole mettere in risalto un tema di attualità strettamente legato alla protezione della proprietà intellettuale delle eccellenze del territorio. Italia e Turchia hanno entrambe un ricco patrimonio culinario e gastronomico che può essere protetto, promosso e valorizzato attraverso il sistema delle indicazioni geografiche.

Mentre l’Italia, primo Paese al mondo per numero di indicazioni geografiche registrate, vanta una lunga esperienza in questo campo, la Turchia è solo all’inizio di questo percorso.

“Credo profondamente che le collaborazioni in questo settore siano molto utili per i nostri Paesi, entrambi ricchi di prodotti locali – ha detto l’ambasciatore Luigi Mattiolo aggiungendo che “la cooperazione su questi temi con Turkpatent è molto intensa e proficua”.

La nuova pubblicazione include informazioni su molti prodotti – dai pomodori di San Marzano alle albicocche di Malatya – e anche molte interviste esclusive a chef e pasticceri rinomati, come lo chef tristellato Heinz Beck del ristorante La Pergola; lo chef Mehmet Gürs del ristorante Mikla di Istanbul, da poco entrato nella classifica dei 50 migliori ristoranti al mondo; il pasticcere Imam Cagdas che ha portato per primo la Baklava di Gaziantep a Bruxelles; e il pizzaiolo Salvatore Di Matteo della storica pizzeria di Napoli Di Matteo.

La pubblicazione, realizzata con il contributo delle aziende turche e italiane e del fotoreporter Piero Castellano, è stata distribuita in occasione del ricevimento della Festa Nazionale ed è disponibile sul sito dell’Ambasciata. Si inserisce nell’ambito delle pubblicazioni che ogni anno l’Ambasciata dedica ad un particolare tema di interesse per le relazioni bilaterali tra Italia e Turchia. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes