direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Targa d’Oro al “prete di Marcinelle”, lo scalabriniano Gianni Bordignon

MISSIONARI ITALIANI NEL MONDO

Giornata  dell’Emigrante a Velo di Lusiana

Da più di 50 anni al fianco degli italiani in  Francia e in Belgio, dove negli anni ’80 si batté per salvare dalla demolizione la miniera della tragedia

 

LUSIANA (Vicenza) – In occasione della 49^ Giornata dell’Emigrante , che si è tenuta a Velo di Lusiana , sull’Altopiano di Asiago, il 6 agosto, è stata consegnata la Targa d’Oro di Lusiana a padre Gianni Bordignon, missionario scalabriniano  in Belgio e in Francia. Negli anni ‘80 in Belgio il missionario si batté con i minatori per salvare dalla demolizione la miniera teatro della tragedia di Marcinelle, ora patrimonio dell’Unesco . Padre Bordignon, nella Chiesetta di “S. Maria degli Emigranti”, ha concelebrato la messa –  presieduta da don Elia Ferro, delegato diocesano per la Pastorale dei Migranti –  insieme a don Sante Varotto, arciprete di S.Giacomo di Lusiana. A padre Bordignon, nato a Rossano Veneto 76 anni fa, nel 2014 il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia . (Inform)

 

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes