direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Tacconi (Pd): Continuerò a lavorare per rafforzare la struttura del Partito democratico in Svizzera

PARTITI

 

 

ROMA – Sulla comunicazione di vari esponenti del Pd Svizzera in cui si annunciava la decisione di lasciare il Partito democratico interviene con una nota il deputato del Pd, eletto nella ripartizione Europa, Alessio Tacconi che critica sia le prese di posizione di questi rappresentanti, sia la loro conduzione del Partito democratico in Svizzera. “Nelle dichiarazioni dei dimissionari – scrive Tacconi – si fa riferimento a una “incapacità (del Pd) di dare risposte a coloro che riprendono la strada dell’emigrazione”. Al contrario, la legge di bilancio è stata una tra le più attente alle esigenze delle comunità italiane oltre confine, con l’aumento degli stanziamenti del Governo per nuove assunzioni di personale nelle ambasciate e nei consolati (100 unità di personale a contratto e 150 di ruolo), a favore degli organi di rappresentanza (Comites  e CGIE, 2.227.962 e 1.007.500 Euro rispettivamente), degli enti gestori dei corsi di lingua e cultura italiana (13.895.707 Euro), delle camere di commercio all’estero (8.765.182 Euro) e della stampa italiana all’estero (3.000.000 Euro).

Si invoca poi un presunto “mancato rispetto degli organi democraticamente eletti” insieme ad una “assoluta delegittimazione dell’Assemblea Estero”, rimasta bloccata in passato soltanto per i veti arrivati proprio dall’area della minoranza interna, a cui appartenevano tutti i dimissionari”. In proposito Tacconi segnala inoltre come la segreteria svizzera abbia congelato il rinnovo di molti circoli, previsto dallo Statuto interno nell’autunno 2017. Per quanto mi riguarda, – conclude Tacconi – continuerò a lavorare per rafforzare la struttura del partito in Svizzera e affiancarla alla struttura nazionale nello sforzo riformatore già iniziato in Italia e in Europa”. (Inform)

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes