direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Sono tornati a casa i dodici boscaioli di Piandelagotti

TRAGEDIE DELL’EMIGRAZIONE

Erano stati travolti e uccisi nel febbraio 1927 da alberi caduti durante una bufera di vento e neve nella Foresta Verde di Palnèca, in Corsica

FRASSINORO (Modena) – Nella notte fra il 7 e l’8 febbraio del 1927 dodici boscaioli di Piandelagotti, frazione di  Frassinoro, furono travolti e uccisi da alberi caduti sulla loro capanna durante una bufera  di vento e neve nella Foresta Verde di Palnèca, in Corsica . Ci sono voluti 90 anni prima che le loro spoglie tornassero a casa.  Il 2 dicembre finalmente sono stati restituiti alla loro comunità. Anche il loro ritorno è stato segnato dalla neve e dal freddo intenso. Un corteo  di compaesani , tra cui molti parenti degli sfortunati boscaioli, è sfilato con le 12 urne e ha attraversato Piandelagotti, preceduto dalla Banda Musicale di Montefiorino. Le urne sono state deposte provvisoriamente all’interno della Chiesa Parrocchiale di Piandelagotti. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes