direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Si è svolto a Santo Domingo il Congresso del Movimento Associativo Italiani all’Estero (Maie) – Centro America e Caraibi

MOVIMENTI POLITICI

Presente anche il presidente del Maie e sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo

 

SANTO DOMINGO – Si è svolto sabato 6 luglio a Santo Domingo il Congresso del Movimento Associativo Italiani all’Estero (Maie) – Centro America e Caraibi, che ha visto la partecipazione dei coordinatori Maie giunti da tutti i Paesi dell’America Centrale, ma anche dagli Usa e dal Canada.

L’evento, tenutosi al Crown Plaza Hotel, è stato organizzato da Angelo Viro, vicepresidente del Maie mondiale, e presieduto dal presidente del Maie e sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo. All’organizzazione della kermesse ha dato un forte contributo anche Flavio Bellinato, coordinatore Maie Repubblica Dominicana.

Hanno partecipato alla prima parte del Congresso ospiti illustri, rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni italiane presenti nell’isola caraibica.

Nel corso dell’incontro è stato fatto il punto dell’attuale situazione dei connazionali residenti all’estero, evidenziando la necessità di generare cambiamenti che offrano valore ad essi e ai loro discendenti che attualmente vivono fuori dall’Italia.

“Sul territorio, in Parlamento e nel governo italiano il Maie continua a lavorare, giorno dopo giorno, senza mai smettere, per migliorare la qualità di vita dei nostri connazionali, per trovare soluzioni ai loro problemi – ha dichiarato il presidente Merlo. “Per questo – ha rilevato – vogliamo essere ovunque ci sia un italiano nel mondo, per essere sempre più vicini alle nostre comunità, per ascoltare e dare risposte”.

Durante il Congresso i coordinatori e i vari delegati hanno avuto l’occasione di dialogare e confrontarsi sul futuro, di mettere ciascuno le proprie idee sul tavolo per individuare insieme le giuste strategie attraverso cui aumentare la presenza del Movimento sul territorio, soprattutto in vista delle elezioni Comites 2020, alle quali il Maie si prepara a partecipare in tutte le circoscrizioni consolari del Nord e Centro America. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes