direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Sei brussellesi eletti nell’Assemblea Nazionale di ‘Più Europa’

PARTITI

Gruppo “+Europa Bruxelles in Europa”

BRUXELLES – Tra il 25 e il 27 gennaio “Più Europa”, partito liberal-democratico a vocazione europeista, ha celebrato il suo primo Congresso a Milano presso l’Hotel Marriott, al fine di eleggere il Segretario e gli organi statutari (Direzione e Assemblea Nazionale). Informa “+Europa Bruxelles in Europa”. ”La kermesse politica, che si è arricchita degli interventi di ospiti come Guy Verhofstad, leader del partito europeo ALDE, Astrid Panosyan, già consigliera di Emmanuel Macron e co-fondatrice di En Marche!, e Carlo Calenda, ex ministro dell’economia, ha visto l’affermarsi di Benedetto Della Vedova come nuovo Segretario. Quest’ultimo, con oltre il 55% dei voti, ha prevalso sugli altri candidati Marco Cappato (circa 30%) e Alessandro Fusacchia (circa 14%).

Molti sono stati gli italiani all’estero candidati per l’Assemblea Nazionale con liste a sostegno di questo o quel candidato, quasi tutti eletti. Il gruppo “+Europa Bruxelles in Europa” è rappresentato da sei iscritti, ovvero i brussellesi Federica Sabbati, Giulia Pastorella, Norman Larocca (eletti con la lista “Contare di +”) e Benedetta Dentamaro (eletta con la lista “Italia Europea”), Claudia Basta dall’Aja e Marco Ferraro da Kiev (eletti con la lista “LSD”).

Segnalata inoltre l’elezione di Virginia Fiume del gruppo “Più Europa Londra” (lista LSD), in Assemblea.

Cos’è “Più Europa”? “Più Europa” rappresenta un’alternativa politica liberale ed europeista, nata nel novembre 2017 come lista elettorale per le elezioni politiche 2018, e si costituirà ufficialmente in partito in occasione del Congresso del gennaio 2019, con uno sguardo già alle elezioni europee. Per affrontare le grandi questioni del nostro tempo occorrono risposte più ampie che può dare solo un’Italia più europea in un’Europa unita e democratica. Un’Europa per il benessere e contro la povertà, per le libertà fondamentali e contro ogni forma di discriminazione, per l’accoglienza e l’integrazione con regole certe e contro l’indifferenza, per la sicurezza e contro il terrorismo. Un’Europa votata all’innovazione tecnologica e alla ricerca scientifica, alla valorizzazione del patrimonio storico e ambientale, alla tutela della concorrenza in un mercato aperto e alla creazione di opportunità e lavoro. Per avere – anche in Italia – più crescita, più diritti, più democrazia, più libertà, più opportunità, più sicurezza, più rispetto dell’ambiente, serve più Europa. Già comitato della lista elettorale “Più Europa con Emma Bonino”, il gruppo “Più Europa Bruxelles in Europa” ha coordinato la campagna elettorale nella Circoscrizione estera per l’Europa per le elezioni politiche del 4 marzo in Italia, che ha portato all’elezione di Alessandro Fusacchia alla Camera dei Deputati, unico deputato eletto con i soli voti di “Più Europa”. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes