direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Riunione del Consiglio Circoscrizionale del KAB, Movimento cattolico dei lavoratori tedschi

ASSOCIAZIONI

St. Mang (Kempten), 7 maggio 2019. Per le ACLI ha preso la parola il Dr. Fernando A. Grasso

KEMPTEN (Baviera) –  Lo scorso 7 maggio ha avuto luogo la riunione del Consiglio Circoscrizionale del KAB nella Sala Conferenze della Parrocchia Mariä Immelfahrt di St. Mang (Kempten).

Al loro arrivo i Consiglieri sono stati accolti dal Parroco, nonché Direttore Spirituale del KAB, Padre Aleksander Gajewski,  dal Presidente Circoscrizionale Manfred Stick e dal Segretario Circoscrizionale Wolfgang Seidler, che, all’inizio dei lavori della Conferenza, hanno brevemente salutato i convenuti e presentato il Diacono Georg Steinmetz, nuovo Direttore Spirituale Diocesano.

Subito dopo – come da programma –  ha avuto inizio la S. Messa celebrata da Padre Gajewski, assistito dal Diacono Steinmetz. Durante la Liturgia sono stati eseguiti numerosi canti, accompagnati alla chitarra dall’Assistente Spirituale Ewald Lorenz-Haggemmüller.

Le Letture sono state fatte dal Segretario Seidler e dal Diacono Steinmetz, il Commento al Brano Evangelico da Padre Gajewski, che ha proposto ai presenti degli stimolanti paralleli tra il racconto evangelico e la situazione della nostra attuale società. L’Eucaristia è stata distribuita nelle due specie, con l’intinzione dell’Ostia.

Subito dopo la Messa e l’esecuzione del Canto Mariano: Freu dich, du Himmelskönigin…, veramente intonato in questo mese di maggio – dedicato, appunto, alla Madonna  –   sono iniziati i lavori della Conferenza, moderata dal Presidente Stick, che, per prima cosa, e  – in modo più dettagliato –  ha presentato ai convenuti il nuovo Direttore Spirituale Diocesano.

Interessante l’intervento del Diacono Steinmetz, che, dopo aver accennato brevemente alla storia del KAB, ha parlato un po’ della sua vita, a cominciare dalla sua fanciullezza nella Germania del Nord e continuando con le esperienze di apprendistato e, in seguito,  di lavoro (meccanico, organaro…); che sono sfociate, poi, nello studio teologico, nella sua ordinazione a Diacono Permanente e, alla fine, alla decisione di accettare il suo attuale incarico di Direttore Spirituale Diocesano nel Vescovado di Augsburg. Incarico  che, già in questi mesi scorsi, gli ha riservato tante soddisfazioni.

Corposo il resoconto del Segretario Circoscrizionale Seidler, corredato da molte immagini fotografiche. sulle sue ultime attività (Bergmesse 2018, 1° Maggio 2019 a Lindau, Lavoro domenicale e diversi Seminari ed eventi); e cosi pure quello del Presidente Stick, che, tra tante altre cose, ha parlato anche di alcune eventi in collaborazione con le ACLI, come la partecipazione ad una Conferenza sulla Mafia, promossa dalla Presidenza ACLI e dalla Missione Cattolica Italiana di Kempten e della preparazione di un importante evento musicale delle ACLI del Nord Italia, saltato per motivi non ascrivibili alle ACLI o al KAB bavaresi.  E ricordando infine ai presenti i pericoli insiti nelle imminenti Elezioni per il Rinnovo del Parlamento Europeo, in occasione delle quali, in base alle ultime previsioni, si fa avanti l’ipotesi di un massiccio avanzamento di partiti sovranisti e populisti, con pregiudizio per la nostra Casa Comune.

È stato quindi presentato e approvato il verbale del 2.7.2018, redatto dalla Signora Monika Schwarz, come in occasione di questa odierna Conferenza. Si è passati poi  alla presentazione e approvazione del rendiconto di cassa, illustrato dettagliatamente  dalla Signora Marion Liebmann. È stata quindi la volta dei vari Gruppi KAB della città, tra cui le ACLI. Per i KAB locali hanno fatto dei brevi resoconti delle loro attività, tra gli altri,  alcuni dei presenti delle Parrocchie di St. Lorenz e di St. Anton.

Per le ACLI ha preso la parola il Dr. Fernando A. Grasso, Consigliere Nazionale e Vicepresidente Vicario Regionale e Locale delle ACLI. Grasso ha parlato, in analogia a quanto appena fatto dai rappresentanti degli altri Gruppi, delle attività acliste: assistenza in vari campi ai connazionali, partecipazione alle attività della Missione Cattolica Italiana e alla Parrocchia di St. Lorenz (Processione Corpus Domini) e, nelle sue vesti di Corrispondente Consolare, nel lavoro di supporto al Consolato Generale d’Italia di Monaco di Baviera, in favore della Comunità Italiana. Non dimenticando, infine di invitare i presenti a partecipare alla Festa della Mamma, che avrà luogo l’11 maggio nei locali della Parrocchia di St. Anton. Grasso ha partecipato anche alla Manifestazione del 1° Maggio scorso, in occasione della quale si è pure incontrato con i Consiglieri Comunali Siegfried Oberdörfer e Erna-Kathrein Groll.Responsabile Regionale del KAB.

Si è passati quindi agli ultimi punti tra cui quello riguardante l’aiuto ai Paesi più poveri attraverso l’organismo preposto: Erlassjahr.de, di cui i presenti avevano già ricevuto un volantino insieme all’invito alla Conferenza e all’ultimo Verbale. Aiuto che è stato approvato.

Al termine della riunione, protrattasi sino alle venti,  prima di accomiatarsi e darsi appuntamento al prossimo incontro,  Stick e Seidler hanno invitato gli intervenuti a portare con sé – in base alla proprie esigenze –  alcuni  dei numerosi volantini messi a disposizione per varie manifestazioni ed eventi. (F. A. G – Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes