direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Riservato a studenti iscritti a Università italiane. Scadenza del bando di selezione :11 febbraio 2019

MAECI-MIUR-CRUI

345 tirocini presso le Rappresentanze diplomatiche, gli Uffici consolari e gli Istituti Italiani di Cultura del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

ROMA – E’ possibile fino al prossimo 11 febbraio partecipare al bando di selezione per 345 tirocini curriculari presso le Rappresentanze diplomatiche, gli Uffici consolari e gli Istituti Italiani di Cultura del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Il bando è indetto nell’ambito del “Programma di tirocini Maeci-Miur-Università Italiane”.

Il tirocinio coprirà il periodo 6 maggio-5 agosto 2019. La durata dei tirocini offerti dal Maeci e pubblicati nel bando è di 3 mesi, prorogabili di un ulteriore mese, d’intesa tra la Sede ospitante, il tirocinante e l’Università di provenienza dello studente.

Possono candidarsi gli studenti, con cittadinanza italiana, di tutte le Università italiane aderenti alla Convenzione sottoscritta nel 2017 da Maeci,  Miur e Fondazione Crui, che risultino iscritti ad uno dei corsi di laurea indicati nel bando .Lo status di studente deve essere posseduto al momento della candidatura e mantenuto per tutta la durata del tirocinio, pena l’esclusione dal programma.

I tirocinanti saranno impegnati nella realizzazione di ricerche, studi, analisi ed elaborazione di dati utili all’approfondimento dei dossier trattati da ciascuna Sede. Gli studenti potranno essere anche coinvolti nell’organizzazione di eventi ed assistere il personale del Maeci nelle attività di proiezione esterna.

Le candidature possono essere inviate esclusivamente per via telematica collegandosi all’applicativo online all’indirizzo: crui.it/tirocini/tirociniwa entro l’11 febbraio 2019, ore 17.

I promotori del bando consigliano di consultare attentamente il sito del Maeci viaggiaresicuri.it prima di selezionare le sedi di destinazione, in modo da avere consapevolezza del contesto territoriale di riferimento, di eventuali problematiche relative alla sicurezza o alle condizioni sanitarie, della documentazione necessaria e delle procedure di ingresso. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes