direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ripartizione America Settentrionale e Centrale: Francesca La Marca, capolista alla Camera per il Pd, chiede la fiducia degli elettori

CIRCOSCRIZIONE ESTERO

Verso le elezioni politiche del 4 marzo

 

 

ROMA – Ripartizione America Settentrionale e Centrale: Francesca La Marca, capolista alla Camera dei deputati per il Pd, chiede la fiducia degli elettori .

Evidenziato che “tra poche ore le schede elettorali arriveranno nelle nostre case e ciascuno di noi potrà esprimere liberamente il suo voto” per corrispondenza,  La Marca ricorda che “nemmeno tanto tempo fa eravamo cittadini solo sulla carta perché potevamo votare solo tornando in Italia”. “Ora che abbiamo la possibilità di esercitare un diritto da veri cittadini dobbiamo usarlo. E c’è un solo modo per usarlo: votare liberamente”, ribadisce la candidata.

La Marca passa poi a riepilogare quanto fatto nei cinque anni in cui “sono stata la vostra rappresentante alla Camera dei deputati” : “direttamente o in collaborazione con gli altri eletti all’estero del Pd ho contribuito ad ottenere fondi rilevanti per la promozione della lingua e della cultura italiana, a riaprire le assunzioni di personale e a spostare risorse sui consolati per migliorare in prospettiva i servizi ai connazionali, ad aumentare di cinque volte il sostegno delle Camere di Commercio italiane all’estero, ad aumentare, grazie ad un mio emendamento, del 50% i fondi per la stampa italiana all’estero, a raddoppiare i contributi per i Comites e il Cgie, a far firmare alcuni accordi per il riconoscimento delle patenti di guida, a difendere le integrazioni al minimo dei pensionati”.

Ora La Marca chiede ai connazionali che si apprestano a votare in Nord e Centro America “di darmi la possibilità di continuare il lavoro intrapreso rinnovandomi la vostra fiducia”, così, “oltre a proseguire in questo cammino, mi impegnerò per superare le resistenze che hanno impedito finora di varare la legge sul riconoscimento della cittadinanza, da me presentata, a fare approvare la mia legge sulla Giornata nazionale degli italiani nel mondo, già approvata dalla Camera, a monitorare l’efficienza dei nostri Consolati e a sostenere i Consolati onorari, a incrementare gli scambi giovanili, a promuovere un grande progetto sul ‘turismo di ritorno’” (Sito della candidata : francescalamarca.com)  (Inform)

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes