direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Prorogato il bonus assunzioni under 35 introdotto dal Pd”

PARTITI

Una nota dei parlamentari Laura Garavini, Angela Schirò e Massimo Ungaro (Pd, ripartizione Europa) sul Decreto Dignità

 

 

ROMA – I parlamentari del Pd eletti nella ripartizione Europa Laura Garavini, Angela Schirò e Massimo Ungaro segnalano come il Decreto Dignità, approvato ieri in via definitiva dal Senato, proroghi il bonus assunzioni per i giovani sotto i 35 anni, “misura – precisano – che avevamo già precedentemente introdotto con il Governo Gentiloni nella Legge di Bilancio per il 2018”.

“Significa che lo sgravio per le imprese sarà in vigore fino al 2020. Si tratta – ribadiscono – del riconoscimento da parte del Parlamento e del Governo della validità della misura che era stata introdotta dal nostro Governo e che evidentemente si pensa potrà risultare efficace per il mercato del lavoro italiano”.

“Il bonus – si legge nella nota diffusa in proposito – già attivo per le assunzioni effettuate dal primo gennaio consiste in uno sgravio contributivo pari al 50%, riconosciuto per un massimo di tre anni e fino al limite di 3.000 euro complessivi di decontribuzione ad esclusione degli importi dovuti a titolo di premi e contributi Inail”.

“L’incentivo sarà riconosciuto alle imprese che assumono con contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, secondo la formula già prevista dalla Legge di Bilancio 2018. Sarà un decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle finanze, da emanare entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del decreto Dignità, a stabilire le modalità di fruizione dell’esonero – rilevano Garavini, Schirò e Ungaro. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes