direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Politiche giovanili: nuova legge al passo coi tempi

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

 

TRENTO – A dieci anni dall’approvazione della legge sulle politiche giovanili (legge provinciale n. 5 del 14 febbraio 2007), si è reso necessario fare un bilancio dell’esperienza per aggiornare i riferimenti normativi e renderli più coerenti con le esigenze attuali. Su proposta dell’assessora Sara Ferrari, la Giunta ha approvato  il disegno di legge provinciale che va a recepire alcune modifiche condivise con i territori.

“La legge giovani è stata un passaggio fondamentale per dare un’organizzazione strutturata alle politiche giovanili provinciali e promuovere cittadinanza attiva nei territori– afferma l’assessora Ferrari. Ma le condizioni di vita dei giovani sono cambiate e le politiche devono fare altrettanto se vogliono continuare a essere efficaci. Dopo un decennio di investimenti e sperimentazioni importanti, è stato necessario fermarsi e rinnovare alcuni dispositivi”.

Diventano parte integrante del provvedimento il nuovo Servizio civile universale provinciale, un’esplicita attenzione a bullismo e cyberbullismo, l’attivazione di lavori estivi per facilitare il futuro ingresso dei giovani nel mercato del lavoro, la razionalizzazione degli organi di rappresentanza giovanile e dei punti informativi con la creazione di uno sportello unico. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes