direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Pensionati in Israele, i Comites informano sulla procedura di richiesta di assistenza al Patronato Ital-Uil di Atene

ITALIANI ALL’ESTERO

 

I Comites di Gerusalemme e Tel Aviv – facendo seguito a una loro nota del 20 gennaio con la  quale comunicavano che “con decorrenza immediata, i pensionati italiani residenti in Israele possono rivolgersi per le proprie necessità pensionistiche e gli altri servizi di assistenza elencati di seguito al patronato Ital-Uil di Atene (alla pagina comites.org.il/assistenza-pensionistica- nuovi-recapiti-rivolgersi-al-patronato-ital-uil i riferimenti a cui è possibile far pervenire le richieste di consulenza) – informano oggi  con nuovo comunicato che i cittadini italiani residenti in Israele che desiderino rivolgersi al patronato Ital Uil di Atene dovranno ottemperare alle seguenti disposizioni: – inviare una copia digitale di un documento d’identità valido e leggibile; – compilare il modulo di assistenza o delega che può essere scaricato qui di seguito. Il modello dovrà essere compilato in ogni parte e firmato dove contrassegnato con X, per un totale di tre firme. I Comites suggeriscono di non completare l’ultima riga in bianco indicante l’oggetto dell’intervento, in quanto sarà cura del patronato completarla con l’esatta dicitura della richiesta; – in caso di primo intervento è necessario allegare anche la seconda delega a norma del regolamento europeo 679/16, anch’essa scaricabile di seguito. L’invio di questa delega non è necessario in caso di interventi successivi; – sul retro del foglio di quest’ultima dovrà essere indicato sulla sinistra il nome dell’assistito in stampatello e il codice fiscale; sulla destra, una X indica dove va apposta la firma. La procedura qui descritta e i moduli sono pubblicati anche sul sito comites.org. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes